„Il gatto non mangia. Gli trovo una marca che gli va bene, il giorno dopo non gli piace già più. Niente. Mi tocca buttarla via mezza, la roba per il gatto. Provo a spiegarglielo, che è un momento difficile. Oh, gli dico, non sei mica il gatto di Barilla, cosa ti credi.“

—  Paolo Nori

Bassotuba non c'è

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Paolo Nori photo
Paolo Nori17
scrittore italiano 1963

Citazioni simili

Nicolás Boileau photo

„Io dico gatto al gatto e briccone a Rolet.“

—  Nicolás Boileau poeta, scrittore e critico letterario francese 1636 - 1711

da Satire, I, 52, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 531

Karel Čapek photo

„Tra gli umani, un gatto è essenzialmente un gatto. Tra i gatti, un gatto è un'ombra che va in cerca di prede nel folto della giungla.“

—  Karel Čapek giornalista, scrittore e drammaturgo ceco 1890 - 1938

R.U.R. Rossum's Universal Robots

Maurizio Crozza photo

„Siam mica qui a tirare il gomitolo al gatto delle nevi!“

—  Maurizio Crozza comico, imitatore e conduttore televisivo italiano 1959

da Italialand, 11 novembre 2011
Imitazioni, Pierluigi Bersani

Deng Xiaoping photo

„Non importa che sia un gatto bianco o un gatto nero, finché cattura topi è un buon gatto.“

—  Deng Xiaoping politico cinese 1904 - 1997

Origine: Tradotto e citato in Simona Gallo Una lettura "bachtiniana" dell'opera critica di Gao Xingjian, LCM Journal, Vol. 3, 2016, N. 1, Verso nuove frontiere dell'eteroglossia..., p. 72 https://books.google.it/books?id=rM7RDAAAQBAJ&lpg=PA72.

Giovanni Trapattoni photo
Paul Loeb photo

„Il miglior esercizio per un gatto è un altro gatto.“

—  Paul Loeb 1935

Origine: Da un testo scritto con Jo Loeb; citato in Aa. Vv., Antica saggezza dei gatti: aforismi felini, Edizioni del Baldo, Colognola ai Colli, 2013, p. 12. ISBN 8867210530

Alberto Giacometti photo

„In un incendio, tra un Rembrandt e un gatto, io salverei il gatto.“

—  Alberto Giacometti scultore e pittore svizzero 1901 - 1966

Origine: Citato in Fernaldo Di Giammatteo, L'allusione e la tecnica: le inquietudini di un critico, a cura di Luca Pasquale, Cadmo, Fiesole, 2006, p. 180. ISBN 88-7923-346-7

Stephen King photo
Fichi d'India photo
Serge Quadruppani photo
Jeffrey Moussaieff Masson photo
Stéphanie Hochet photo

„La donna seduce come un gatto, il gatto seduce come una donna.“

—  Stéphanie Hochet scrittrice francese 1975

Origine: Citato in Gloria Fossi (a cura di), 100 gatti nell'arte, Giunti, Firenze – Milano, 2015, [//books.google.it/books?id=_8CzCAAAQBAJ&pg=PT31 pag]. ISBN 978-88-09-80637-5

Ramón Gómez De La Serna photo

„La luna è un occhio di gatto; il grande gatto guercio della notte.“

—  Ramón Gómez De La Serna scrittore e aforista spagnolo 1888 - 1963

Origine: Mille e una greguería, Greguería‎s‎, p. 34

Franco Fortini photo

„Gatto | occhi di mentecatto | passo distratto | baffi di scatto | pelo compatto | orgoglio intatto | chi potrà dire di che cosa è fatto | un gatto?“

—  Franco Fortini saggista, critico letterario e poeta italiano 1917 - 1994

Origine: Da Poesie inedite, Einaudi, Torino, 1996; citato in Valerio Pocar, Gli animali non umani, Laterza, Roma-Bari, 1998, epigrafe.

Wisława Szymborska photo
Maurizio Costanzo photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Mark Twain photo
Albert Einstein photo

„Il tuo gatto [paradosso del gatto di Schrödinger] dimostra che siamo in completo accordo sulla tua valutazione del carattere della teoria attuale. Una funzione psi che contiene tanto il gatto vivo quanto il gatto morto non può certo essere considerata una descrizione di uno stato di cose reale.“

—  Albert Einstein scienziato tedesco 1879 - 1955

Origine: L'articolo di Schrödinger non era stato ancora pubblicato (29 novembre 1935), ma il fisico austriaco aveva esposto la sua argomentazione in una lettera ad Einstein del 19 agosto 1935. Walter Isaacson, Einstein: la sua vita, il suo universo, nota a p. 603.
Origine: Da una lettera a Erwin Schrödinger, 4 settembre 1935, Archivio Einstein 22-53.
Origine: Citato in Walter Isaacson, Einstein: [la sua vita, il suo universo], p. 442

„Dico talvolta: "Ciao, gatto!", e poi mi vergogno di avergli dato del tu.“

—  Giorgio Manganelli scrittore, traduttore e giornalista italiano 1922 - 1990

Origine: Citato in Alessandro Paronuzzi, José e Renzo Kollmann, Non dire gatto..., Àncora Editrice, Milano, 2004, p. 58. ISBN 88-514-0219-1

Franchino photo

Argomenti correlati