„I romanzieri sono sempre dei grandi maestri di spionaggio perché, per tenere avvinta l'attenzione del lettore, non rivelano tutte le informazioni in loro possesso. Usano trucchi. Hanno segreti che non confessano se non quando gli conviene (sempre per questioni di strategia narrativa). Fanno disinformazione dando informazioni erronee ai lettori, sempre allo scopo di coinvolgerli maggiormente nella lettura.“

—  Ian McEwan

Ultimo aggiornamento 09 Marzo 2017. Storia

Citazioni simili

Nassim Nicholas Taleb photo
Gianni Lannes photo
Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Umberto Eco photo
Alberto Manguel photo
Mario Soldati photo
Alberto Manguel photo
Corrado Guzzanti photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Roberto Benigni photo
Silvio Berlusconi photo

„Bisognerebbe fare uno sciopero dei lettori per insegnare ai nostri giornali a non prendere in giro i lettori. Raccontano solo frottole, la loro disinformazione è una ferita sociale. E io sono una loro vittima, perché mi attribuiscono virgolettati che non ho mai né detto né pensato.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2010
Origine: Citato in Mariolina Iossa, Il Cavaliere contro i giornali: «I lettori scioperino» http://web.archive.org/web/20151109010440/http://archiviostorico.corriere.it/2010/giugno/29/Cavaliere_contro_giornali_lettori_scioperino_co_8_100629033.shtml, Corriere della Sera, 29 giugno 2010.

Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Umberto Eco photo

„Vero Lettore è chi capisce che il segreto di un testo è il suo stesso vuoto.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Interpretazione e sovrainterpretazione: Un dibattito con Richard Rorty, Jonathan Culler e Christine Brooke-Rose

Daniel Pennac photo
Joseph Conrad photo

„Qualsiasi dono narrativo e drammatico io possa avere è sempre instintivamente usato per quello scopo: raggiungere e portare avanti les valeurs idéales.“

—  Joseph Conrad, libro La linea d'ombra

Origine: Da Georges Jean-Aubry, Joseph Conrad: Life and Letters, vol. II, Londra, 1927, p. 185; citato in Ian Watt, Racconto e idea nella Linea d'ombra di Conrad, in Critical Quarterly, vol. 2, 1960, pp. 133-148, inserito come introduzione a Joseph Conrad, La linea d'ombra, traduzione di Francesca Rossi, Mondadori, Milano, 1999, p. X.

Luis Filipe Teixeira photo
Indro Montanelli photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“