„Questa era dunque la morte: lasciarsi dietro questo corpo malato e apparire davanti a Dio con la propria anima, che d'altro più non si occupa che della conoscenza di Dio.“

Origine: Dalla mia vita, p. 157

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Adrienne von Speyr photo
Adrienne von Speyr112
mistica, medico e autrice svizzera 1902 - 1967

Citazioni simili

Walt Whitman photo

„Ho dichiarato che l'anima non vale più del corpo, | e ho dichiarato che il corpo non vale più dell'anima, | e nulla, neppure Dio, per nessuno è più grande del suo proprio io, […].“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba

48, pp. 107-108
Foglie d'erba, Il canto di me stesso
Origine: Citato nel film Hachiko - Il tuo migliore amico (2009). Ken legge alcuni passi de Il canto di me stesso nell'elegia funebre per Parker: «Ho detto che l'anima non vale più del corpo e ho detto che il corpo non vale più dell'anima, che nulla, neanche Dio, è per chiunque più grande del suo io.»

Blaise Pascal photo
Bernardo di Chiaravalle photo
Giordano Bruno photo
Michele Ciliberto photo
Alexander Sergejevič Puškin photo

„O Dio, Dio! Fra poco comparirò davanti a te – e non ho tempo di purificare la mia anima con la contrizione.“

—  Alexander Sergejevič Puškin poeta, saggista, scrittore e drammaturgo russo 1799 - 1837

Borìs Godunòv

Matteo La Grua photo
Silvio Orlando photo
Socrate photo
Platone photo
Isacco di Ninive photo
Friedrich Nietzsche photo

„Ci furono sempre malati fra coloro che sognano e cercano Dio; e tutti odiano ferocemente chi aspira alla conoscenza e la più giovane tra le virtù, che ha nome sincerità.“

—  Friedrich Nietzsche filosofo, poeta, saggista, compositore e filologo tedesco 1844 - 1900

I, Di coloro che abitano un mondo dietro il mondo, 1963

Martín Lutero photo
Charles Louis Montesquieu photo

„Non ci si può convincere che Dio, il quale è un essere molto saggio, abbia posto un'anima, e soprattutto un'anima buona, in un corpo tanto nero.“

—  Charles Louis Montesquieu filosofo, giurista e storico francese 1689 - 1755

citato in Gianni Scipione Rossi, Razzismo. Il buio della ragione nel secolo dei lumi
Variante: Non ci si può capacitare che Dio, il quale è un essere saggissimo, abbia messo un'anima, soprattutto un'anima buona, in un corpo nerissimo.

Chris Kyle photo
Adrienne von Speyr photo
Joris Karl Huysmans photo

„Il pessimismo non ha mai consolato né i malati nel corpo, né gli infermi nell'anima.“

—  Joris Karl Huysmans scrittore francese 1848 - 1907

da Controcorrente, a cura di V. Finzi Ghisi, traduzione di C. Sbarbaro, Garzanti, 1975

Argomenti correlati