„Quanto sei bella, quanto sei grande, o patria mia, in ogni tua parte!… A cercarti cogli occhi, materia inanimata, sulle spiagge portuose dei mari, nel verde interminabile delle pianure, nell'ondeggiare fresco e boscoso dei colli, tra le creste azzurrine degli Appennini e le candidissime dell'Alpi, sei dappertutto un sorriso, una fatalità, un incanto!… A cercarti, spirito e gloria, nelle eterne pagine della storia, nell'eloquente grandezza dei monumenti, nella viva gratitudine dei popoli, sempre apparisci sublime, sapiente, regina! A cercarti dentro di noi, intorno a noi, tu ti nascondi talora per vergogna la fronte; ma te la rialza la speranza, e gridi che delle nazioni del mondo tu sola non moristi mai!“

cap. XVI
Le confessioni di un italiano

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Luca Carboni photo
Nek photo
Angelo di Costanzo photo
Giuseppe Garibaldi photo
Jean-Christophe Grangé photo
Bodhidharma photo
Vincenzo Monti photo

„E Virtù che sola al mondo | Fa l'uom chiaro e lo sublima, | La Virtù che sola è cima | Di grandezza, e il resto è fondo.“

—  Vincenzo Monti poeta italiano 1754 - 1828

Origine: Il cespuglio delle quattro rose, p. 73

Giuseppe Mazzini photo
Eileen Power photo
Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos photo

„Quale rivale dovete combattere? marito! Non vi sentite umiliato di fronte a questa sola parola? Che vergogna se fallite! e quanto poca gloria nel successo!“

—  Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos scrittore, generale e inventore francese 1741 - 1803

Quel rival avez-vous à combattre? un mari! Ne vous sentez-vous pas humilié à ce seul mot? Quelle honte si vous échouez! et même combien peu de gloire dans le succès!
I legami pericolosi

Giuseppe Cocchiara photo
Nesli photo
Benito Mussolini photo

„Se le masse lavoratrici rimangono in uno stato di miseria e di abbrutimento, non v'è grandezza di popolo, né dentro, né oltre i confini della Patria.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

da Discorso da ascoltare, Il Popolo d'Italia, 1° maggio 1919

Johann Wolfgang von Goethe photo
Walt Whitman photo

„Un dopo l'altro i grandi attori si ritirano, | da quel dramma sublime sull'eterno teatro della storia, […].“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba

Morte del generale Grant, p. 638
Foglie d'erba, Foglie dei settant'anni (primo allegato)

Vincenzo Monti photo
Marc Levy photo

Argomenti correlati