„Il suicidio dimostra che ci sono nella vita mali più grandi della morte.“

da Pensieri, XXIII; citato in Dizionario delle citazioni

Ultimo aggiornamento 25 Agosto 2020. Storia
Francesco Orestano photo
Francesco Orestano2
filosofo italiano 1873 - 1945

Citazioni simili

Publilio Siro photo

„La morte è un bene per l'uomo perché pone fine ai mali della vita!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Bona mors est homini, vitae quae extinguit mala.

Salvator Rosa photo

„La Morte è l'ultimo dei mali.“

—  Salvator Rosa pittore, incisore e poeta italiano 1615 - 1673

26; p. 6
Il teatro della politica

Platone photo
Socrate photo
Giacomo Leopardi photo

„La natura ci destinò per medicina di tutti i mali la morte.“

—  Giacomo Leopardi poeta, filosofo e scrittore italiano 1798 - 1837

Dialogo di Plotino e di Porfirio

Vittorio Feltri photo

„Lizzani si è lanciato dal terzo piano. Monicelli si gettò dal nono. Il che dimostra la differenza di livello fra i due anche nel suicidio.“

—  Vittorio Feltri giornalista italiano 1943

Origine: Da un tweet https://twitter.com/vfeltri/status/386801364091027456 del 6 ottobre 2013.

Inayat Khan photo
Salvator Rosa photo
Henri Barbusse photo
Romain Gary photo
Pietro Metastasio photo
Michel De Montaigne photo
Oscar Wilde photo
François de La  Rochefoucauld photo
Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Epicuro photo
Publilio Siro photo

„La vita in sé è breve, ma i mali la fanno allungare.“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Brevis ipsa vita est, sed malis fit longior.

Henry De Montherlant photo

„Il suicidio permette di sfuggire alla vita; ma non permette di sfuggire alla caricatura postuma, e specialmente alla caricatura fatta, per leggerezza e passione, delle ragioni del vostro suicidio.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

Origine: Citato Stenio Solinas, La scelta stoica e terribile di andarsene a modo suo http://www.ilgiornale.it/news/scelta-stoica-e-terribile-andarsene-modo-suo.html, il Giornale.it, 01 dicembre 2010.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“