Frasi dal lavoro
Lettera a Meneceo

EpicuroTitolo originale Ad Menoeceum (Latine)

La Lettera a Meneceo, anche nota come Lettera sulla felicità, è il testo più famoso di Epicuro.


Epicuro photo
Epicuro photo
Epicuro photo

„Il male, dunque, che più ci spaventa, la morte, non è nulla per noi, perché quando ci siamo noi non c'è lei, e quando c'è lei non ci siamo più noi.“

—  Epicuro, Lettera a Meneceo

Tὸ φρικωδέστατον οὖν τῶν κακῶν ὁ θάνατος οὐθὲν πρὸς ἡμᾶς, ἐπειδήεπερ ὅταν μὲν ἡμεῖς ὦμεν, ὁ θάνατος oὐ πάρεστιν, ὅταν δὲ ὁ θάνατος παρῇ, τόθ' ἡμεῖς οὐκ ἐσμέν.
Lettera a Meneceo (sulla felicità)

Epicuro photo
Epicuro photo
Epicuro photo
Epicuro photo
Epicuro photo
Epicuro photo

Autori simili

Epicuro photo
Epicuro38
filosofo greco antico -341 - -269 a.C.
Protagora photo
Protagora9
retore e filosofo greco antico
Zenone di Cizio photo
Zenone di Cizio15
filosofo greco antico
Talete photo
Talete35
filosofo greco antico
Platone photo
Platone144
filosofo greco antico
Diogene di Sinope photo
Diogene di Sinope22
filosofo greco antico
Epitteto photo
Epitteto51
filosofo greco antico
Aristotele photo
Aristotele187
filosofo e scienziato greco antico
Antistene photo
Antistene7
filosofo greco antico
Plutarco photo
Plutarco145
biografo, scrittore e filosofo greco antico
Autori simili
Epicuro photo
Epicuro38
filosofo greco antico -341 - -269 a.C.
Protagora photo
Protagora9
retore e filosofo greco antico
Zenone di Cizio photo
Zenone di Cizio15
filosofo greco antico
Talete photo
Talete35
filosofo greco antico
Platone photo
Platone144
filosofo greco antico