„La morte, il più atroce dunque di tutti i mali, non esiste per noi. Quando noi viviamo la morte non c'è, quando c'è lei non ci siamo noi. Non è nulla né per i vivi né per i morti. Per i vivi non c'è, i morti non sono più.“

—  Epicuro, 125

Argomenti
morte
 Epicuro foto
Epicuro30
filosofo greco antico -342 - -270 a.C.
Pubblicità

Citazioni simili

Meša Selimović foto
Ezra Pound foto
Pubblicità
Sandro Pertini foto

„Il modo migliore di pensare ai morti è pensare ai vivi.“

— Sandro Pertini 7º Presidente della Repubblica Italiana 1896 - 1990
Dichiarazione a seguito del terremoto in Irpinia

Albert Camus foto

„E anche Simone Weil – a volte i morti sono più vicini a noi dei vivi.“

— Albert Camus filosofo, saggista e scrittore francese 1913 - 1960
da una conferenza a Stoccolma in occasione del ricevimento del Nobel

 Epicuro foto
John Ronald Reuel Tolkien foto
Nicolai Lilin foto
Noyz Narcos foto
Pubblicità
Marco Aurelio foto
La citazione è erroneamente attribuita all'autore.
 Stalin foto
Ascanio Celestini foto
Francesco De Gregori foto
Pubblicità
Fabio Volo foto
Vittorino Andreoli foto
 Pitagora foto

„Coloro che, da un lato, quando sono vicini ai beni né li guardano né li ascoltano, raramente, dall'altro lato, comprendono come liberarsi dai mali.“

—  Pitagora matematico, legislatore, filosofo, astronomo, scienziato e politico greco -585 - -500 a.C.
13, pp. 311-313

Fabio Volo foto
Avanti