Frasi da libro
Rompere l'incantesimo

Daniel DennettTitolo originale Breaking the Spell: Religion as a Natural Phenomenon (Inglese, 2006)

Rompere l'incantesimo: La religione come fenomeno naturale è un libro pubblicato nel 2006 dal filosofo statunitense Daniel Dennett, in cui l'autore argomenta a favore di un'analisi scientifica della religione per poter predire il futuro di questo fenomeno e, specie alla luce dei fatti dell'11 settembre 2001, per potere prendere decisioni politiche informate e giuste. Per fare questo Dennett sfrutta un approccio multidisciplinare avvalendosi di contributi da campi di studio diversi quali archeologia, biologia, teoria dell'evoluzione, antropologia, psicologia e storia.


Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett photo

Autori simili

Daniel Dennett photo
Daniel Dennett9
filosofo e logico statunitense 1942
Ludwig Wittgenstein photo
Ludwig Wittgenstein112
filosofo e logico austriaco
Bertrand Russell photo
Bertrand Russell176
filosofo, logico e matematico gallese
Noam Chomsky photo
Noam Chomsky104
linguista, filosofo e teorico della comunicazione statunite…
Jiddu Krishnamurti photo
Jiddu Krishnamurti11
filosofo apolide
Martin Heidegger photo
Martin Heidegger38
filosofo tedesco
Umberto Galimberti photo
Umberto Galimberti99
filosofo e psicoanalista italiano
José Ortega Y Gasset photo
José Ortega Y Gasset37
filosofo e saggista spagnolo
George Santayana photo
George Santayana14
filosofo, scrittore e poeta spagnolo
Zygmunt Bauman photo
Zygmunt Bauman63
sociologo e filosofo polacco
Autori simili
Daniel Dennett photo
Daniel Dennett9
filosofo e logico statunitense 1942
Ludwig Wittgenstein photo
Ludwig Wittgenstein112
filosofo e logico austriaco
Bertrand Russell photo
Bertrand Russell176
filosofo, logico e matematico gallese
Noam Chomsky photo
Noam Chomsky104
linguista, filosofo e teorico della comunicazione statunite…
Jiddu Krishnamurti photo
Jiddu Krishnamurti11
filosofo apolide