Frasi di Appio Claudio Cieco

Appio Claudio Cieco foto
3  2

Appio Claudio Cieco

Data di nascita: 340 a.C.
Data di morte: 273 a.C.

Pubblicità

Appio Claudio Cieco è stato un politico e letterato romano, nato di nobili origini in quanto membro dell'antica gens Claudia.

Secondo la leggenda, la sua cecità, da cui gli derivò il soprannome di Cieco, fu dovuta all'ira degli dèi per la sua idea di unificare il pantheon greco romano con quello celtico e quello germanico. Fu un personaggio particolarmente significativo, caratterizzato da una marcata sensibilità verso la società greca, che lo portò ad intendere la fusione tra di essa e il mondo romano come un profondo arricchimento per l'Urbe. Fu il primo intellettuale latino, dedito all'attività letteraria e interessato alla filosofia, nella tradizione romana arcaica considerate attività infruttuose ed indegne di un civis.

Frasi Appio Claudio Cieco

Pubblicità
Anniversari di oggi
Vinicio Capossela foto
Vinicio Capossela45
cantautore e polistrumentista italiano 1965
Errico Malatesta foto
Errico Malatesta15
anarchico e scrittore italiano 1853 - 1932
Giovanni della Croce foto
Giovanni della Croce28
sacerdote e poeta spagnolo 1542 - 1591
Peter O'Toole foto
Peter O'Toole6
attore irlandese 1932 - 2013
Altri 69 anniversari oggi
Autori simili
Michelangelo Caetani foto
Michelangelo Caetani2
nobile, politico e letterato italiano
Eneo Domizio Ulpiano foto
Eneo Domizio Ulpiano11
politico e giurista romano
Gaio Sempronio Gracco foto
Gaio Sempronio Gracco4
politico romano
Cesare Cantù foto
Cesare Cantù57
storico, letterato e politico italiano
Ponzio Pilato foto
Ponzio Pilato1
politico romano
Matteo Maria Boiardo foto
Matteo Maria Boiardo8
poeta e letterato italiano
Lucio Elio Cesare foto
Lucio Elio Cesare1
politico romano
Publio Cornelio Scipione foto
Publio Cornelio Scipione7
politico e generale romano, appartenente alla Gens Cornelia