Frasi di Danilo Sarugia

5   3

Danilo Sarugia

Data di nascita: 26. Febbraio 1939

Danilo Luis Sarugia è un giornalista italiano.

Attualmente è opinionista per la trasmissione Diretta Stadio in onda sull'emittente 7 Gold.


„A proposito di creatività. Visto quel titolo apparso su un quotidiano sportivo "Immenso Medel"? Da chiedersi cos'erano mai – che so? – Matthaeus e Baggio.“

„Su una cosa io sono assolutamente d'accordo con Moratti: sull'integrità e la rettitudine di Giacinto Facchetti, che io ho avuto modo di conoscere e frequentare per anni quando lavoravo all'Inter. Facchetti è stato un campione del calcio e della vita.“


„Io sono sicuramente di fede interista, sono stato capo ufficio stampa dei nerazzurri negli anni ottanta e ho diretto il mensile dell'Inter e quindi ho una storia personale con questa squadra, ma se mi chiedete che cosa pensi dello scudetto del 2006 per me, come ho detto più volte e lo sottolineo, quello scudetto non è da considerarsi. Quando si è scatenata la bufera su calciopoli nel 2006 pensavo che avrebbe fatto giurisprudenza il precedente del 1927, quando lo scudetto vinto dal Torino gli fu tolto perché in un caso di corruzione era implicato il giocatore granata Allemandi, calciatore che poi avrebbe avuto un'esperienza all'Inter. Allora tolto lo scudetto al Torino non lo passarono alla seconda squadra classificata, che era il Bologna, ma non fu assegnato come d'altronde successe per lo scudetto 2005. Non si capisce perché in circostanze con grosse analogie con quelle del passato, dove lo scudetto revocato non finì a nessun'altra squadra, nel 2006 lo scudetto, invece, fu assegnato all'Inter.“

„Secondo me, che sono un modesto storico dell'Inter, è la questione più imbarazzante dei 103 anni di storia nerazzurra con lo scudetto vinto nel 1910, ovvero il primo scudetto vinto dall'Inter, con uno spareggio vinto contro i bambini, e sottolineo bambini, della Pro Vercelli che giocò con la terza o quarta squadra perché aveva molti giocatori impegnati in un torneo militare e i nerazzurri non accettarono di rinviare la partita e vinsero dieci a tre. Ricordiamo che Mourinho con molta ironia definiva lo scudetto del 2006: vinto in segreteria. Io da sempre ho sostenuto che quello scudetto non doveva essere assegnato.“

„Certo non voglio fare il moralista, ma all'estero non facciamo una gran bella figura con questa storia, se non ci fosse stata sarebbe stato meglio anche se altri non possono passare per santi. Sappiamo bene che anche in altre nazioni qualche cosa di poco limpido è accaduto negli ultimi anni e magari accade ancora.“

Autori simili