Frasi di Eugene Gladstone O`Neill

Eugene Gladstone O`Neill foto

13   1

Eugene Gladstone O`Neill

Data di nascita: 16. Ottobre 1888
Data di morte: 27. Novembre 1953
Altri nomi: Eugene O'Neill

Eugene Gladstone O'Neill è stato un drammaturgo statunitense, premio Nobel per la letteratura nel 1936 e figura fondamentale del teatro negli USA.

Frasi Eugene Gladstone O`Neill


„Il solo modo di fermarsi è di fermarsi.“

„La solitudine dell'uomo è la sua paura della vita.“


„Io sono nato condannato a vedere entrambi i lati della questione.“

„Quando gli uomini fanno del bene, non esiste alcun Dio!“

„Sperare nel buonsenso delle persone è la prova che non si possiede buonsenso.“

„È meglio che tu veda cosa invochi perché alla fine ti arriverà.“

„Nessuna automobile ma qualcosa mi ha investito. Devo essere stato io stesso, immagino.“

„Ossessionati da un racconto di fiabe, noi passiamo le nostre in vita cercando una porta magica e un regno della pace smarrito.“


„Se una persona intende capire il significato della vita deve imparare ad amare i fatti più di sé stesso - per brutti che possano sembrare alla sua vanità sentimentale - prima che egli impari la verità che sta dietro ai fatti. E la verità non è mai brutta.“

„La curiosità ha ucciso il gatto, ma la soddisfazione lo ha fatto ritornare.“

„Le nostre vite sono semplicemente tetri intervalli nella televisione del Padre Nostro.“

„La vita è per ogni uomo una cella solitaria dove le pareti sono specchi.“

„Solo sul mare si è davvero liberi.“