Frasi di Hans Jonas

9  5

Hans Jonas

Data di nascita: 10. Maggio 1903
Data di morte: 5. Febbraio 1993

Pubblicità

Hans Jonas è stato un filosofo tedesco naturalizzato statunitense di origine ebraica.

Autori simili

Immanuel Kant photo
Immanuel Kant61
filosofo tedesco
Carl Schmitt photo
Carl Schmitt20
giurista tedesco
Karl Jaspers photo
Karl Jaspers10
filosofo e psichiatra tedesco
Ernst Bloch photo
Ernst Bloch9
scrittore e filosofo tedesco
Jean Baudrillard photo
Jean Baudrillard36
filosofo e sociologo francese
Johann Gottfried Herder photo
Johann Gottfried Herder3
filosofo e teologo tedesco
Herbert Marcuse photo
Herbert Marcuse26
filosofo, sociologo e politologo tedesco

Frasi Hans Jonas

Pubblicità

„Preso nella morsa di questa sfida [il nostro ambiente in pericolo], il genere umano diventa per la prima volta uno solo, che lo sappia già o no, saccheggiando la propria dimora terrena, condividendo il destino della propria rovina, essendo l'unico possibile salvatore di entrambi: la terra e se stesso. Una nuova solidarietà di tutto il genere umano sta sorgendo tra noi. Una colpa comune ci lega, un interesse comune ci unisce, un destino comune ci attende, una responsabilità comune ci chiama [... ]. Lasciatemi concludere con una valutazione simbolica di come la "condizione umana" sia venuta trasformandosi. Una volta era la religione a dirci che eravamo tutti peccatori a causa del peccato d'origine. Oggi è l'ecologia del nostro pianeta che ci accusa di essere tutti peccatori a causa dell'eccessivo sfruttamento dell'ingegno umano. Una volta era la religione a terrorizzarci con il Giudizio universale alla fine dei tempi. Oggi è il nostro torturato pianeta a predirci l'approssimarsi di quel giorno senza alcun intervento divino. L'ultima rivelazione, che non giungerà da alcun monte Sinai né da alcun monte delle beatitudini, né da alcun albero della bodhi di Buddha, è il grido silenzioso delle cose stesse, quelle che dobbiamo sforzarci di risolvere per arginare i nostri poteri sul mondo, altrimenti moriremo tutti su questa terra desolata che un tempo era il creato.“

— Hans Jonas
da Il concetto di Dio dopo Auschwitz, pp. 48-49

„Dopo Auschwitz possiamo e dobbiamo affermare con estrema decisione che una Divinità onnipotente o è priva di bontà o è totalmente incomprensibile.“

— Hans Jonas
citato in Eugenio Spedicato La strana creatura del caos: idee e figure del male nel pensiero della modernità, Donzelli Editore, Roma 1997. ISBN 88-7989-348-3

Anniversari di oggi
Publio Ovidio Nasone photo
Publio Ovidio Nasone104
poeta romano -43 - 17 a.C.
Friedrich Hölderlin photo
Friedrich Hölderlin55
poeta tedesco 1770 - 1843
Isaac Newton photo
Isaac Newton12
matematico, fisico, filosofo naturale, astronomo, teolog... 1643 - 1727
Lev Jašin photo
Lev Jašin8
calciatore e hockeista su ghiaccio sovietico 1929 - 1990
Altri 78 anniversari oggi
Autori simili
Immanuel Kant photo
Immanuel Kant61
filosofo tedesco
Carl Schmitt photo
Carl Schmitt20
giurista tedesco
Karl Jaspers photo
Karl Jaspers10
filosofo e psichiatra tedesco
Ernst Bloch photo
Ernst Bloch9
scrittore e filosofo tedesco