Frasi di Hans Jonas

9   6

Hans Jonas

Data di nascita: 10. Maggio 1903
Data di morte: 5. Febbraio 1993
Altri nomi: Йонас, Ханс

Hans Jonas è stato un filosofo tedesco naturalizzato statunitense di origine ebraica.

Frasi Hans Jonas

„Preso nella morsa di questa sfida [il nostro ambiente in pericolo], il genere umano diventa per la prima volta uno solo, che lo sappia già o no, saccheggiando la propria dimora terrena, condividendo il destino della propria rovina, essendo l'unico possibile salvatore di entrambi: la terra e se stesso. Una nuova solidarietà di tutto il genere umano sta sorgendo tra noi. Una colpa comune ci lega, un interesse comune ci unisce, un destino comune ci attende, una responsabilità comune ci chiama […]. Lasciatemi concludere con una valutazione simbolica di come la "condizione umana" sia venuta trasformandosi. Una volta era la religione a dirci che eravamo tutti peccatori a causa del peccato d'origine. Oggi è l'ecologia del nostro pianeta che ci accusa di essere tutti peccatori a causa dell'eccessivo sfruttamento dell'ingegno umano. Una volta era la religione a terrorizzarci con il Giudizio universale alla fine dei tempi. Oggi è il nostro torturato pianeta a predirci l'approssimarsi di quel giorno senza alcun intervento divino. L'ultima rivelazione, che non giungerà da alcun monte Sinai né da alcun monte delle beatitudini, né da alcun albero della bodhi di Buddha, è il grido silenzioso delle cose stesse, quelle che dobbiamo sforzarci di risolvere per arginare i nostri poteri sul mondo, altrimenti moriremo tutti su questa terra desolata che un tempo era il creato.“

—  Hans Jonas

Origine: Da Il concetto di Dio dopo Auschwitz, pp. 48-49.

„È molto dubbio che la filosofia possa essere oggi identificata con alcunché di univoco ed unitario.“

—  Hans Jonas

da La filosofia alle soglie del Duemila
La filosofia alle soglie del Duemila

„Dopo Auschwitz possiamo e dobbiamo affermare con estrema decisione che una Divinità onnipotente o è priva di bontà o è totalmente incomprensibile.“

—  Hans Jonas

Origine: Citato in Eugenio Spedicato, La strana creatura del caos: idee e figure del male nel pensiero della modernità, Donzelli Editore, Roma 1997. ISBN 88-7989-348-3

Autori simili

Martin Heidegger photo
Martin Heidegger38
filosofo tedesco
Walter Benjamin photo
Walter Benjamin33
filosofo e scrittore tedesco
Ernst Jünger photo
Ernst Jünger277
filosofo e scrittore tedesco
Theodor W. Adorno photo
Theodor W. Adorno31
filosofo, musicologo e aforista tedesco
Max Weber photo
Max Weber18
economista, sociologo, filosofo e storico tedesco
Eckhart Tolle photo
Eckhart Tolle7
scrittore, filosofo e oratore tedesco
Edith Stein photo
Edith Stein19
religiosa e filosofa tedesca
Hannah Arendt photo
Hannah Arendt39
filosofa, storica e scrittrice tedesca
Dietrich Bonhoeffer photo
Dietrich Bonhoeffer25
teologo tedesco
Erich Maria Remarque photo
Erich Maria Remarque20
scrittore tedesco
Anniversari di oggi
Vladimir Vladimirovič Majakovskij photo
Vladimir Vladimirovič Majakovskij29
poeta e drammaturgo sovietico 1893 - 1930
Robert Anson Heinlein photo
Robert Anson Heinlein151
autore di fantascienza statunitense 1907 - 1988
Elisabetta d'Ungheria photo
Elisabetta d'Ungheria1
nobile 1207 - 1231
Arthur Conan Doyle photo
Arthur Conan Doyle75
poeta, scrittore, medico 1859 - 1930
Altri 75 anniversari oggi
Autori simili
Martin Heidegger photo
Martin Heidegger38
filosofo tedesco
Walter Benjamin photo
Walter Benjamin33
filosofo e scrittore tedesco
Ernst Jünger photo
Ernst Jünger277
filosofo e scrittore tedesco
Theodor W. Adorno photo
Theodor W. Adorno31
filosofo, musicologo e aforista tedesco
Max Weber photo
Max Weber18
economista, sociologo, filosofo e storico tedesco