Frasi di Hermann Göring

Hermann Göring foto
7  1

Hermann Göring

Data di nascita: 12. Gennaio 1893
Data di morte: 15. Ottobre 1946
Altri nomi:Hermann Wilhelm Göring

Pubblicità

Hermann Wilhelm Göring è stato un politico, militare e criminale di guerra tedesco.

Abile pilota da caccia e asso delle forze aeree tedesche durante la prima guerra mondiale, nel dopoguerra entrò nel partito nazista, diventando rapidamente il principale luogotenente di Adolf Hitler. Considerato un eroe di guerra dalla eccentrica personalità, Göring, dotato di grande energia e determinazione, fu accanto ad Hitler con un ruolo spesso decisivo in tutte le fasi iniziali del Nazismo fino alla presa del potere e alla costituzione del Terzo Reich.

Dopo la presa del potere, Göring accumulò un gran numero di titoli, cariche, riconoscimenti e beni materiali, esaurendo in gran parte la sua energia seguendo uno stile di vita stravagante e dissoluto. Contemporaneamente tuttavia Göring svolse una importantissima attività politica all'interno del Reich dirigendo, con il titolo supremo di Maresciallo del Reich, la creazione della Luftwaffe, la costituzione della polizia segreta, le attività repressive e anche il sistema concentrazionario e di sterminio.

Con l'inizio della seconda guerra mondiale, Göring, pur mantenendo il ruolo e il titolo di "numero due" del regime, perse progressivamente il suo potere a causa soprattutto del suo comportamento morale discutibile e delle sconfitte della Luftwaffe, non in grado di impedire la distruzione delle città tedesche, né di ostacolare la crescente superiorità aerea del nemico. Nel 1945, dopo un fallimentare tentativo di succedere a Hitler e intavolare trattative con i nemici occidentali, venne arrestato dalle SS, una volta rilasciato si consegnò agli Alleati per poi essere condannato a morte nel processo di Norimberga. Göring riuscì a sfuggire al patibolo, suicidandosi alla vigilia dell'esecuzione.

Personalità complessa e contraddittoria, Göring dimostrò con le sue azioni una brutale carica di violenza e condivise sostanzialmente, con un ruolo direttivo, tutti i crimini del nazismo.

Frasi Hermann Göring

Pubblicità

„Io non ho nessuna coscienza! La mia coscienza è Adolf Hitler.“

— Hermann Göring
citato in Theodor Schieder, Hermann Rauschning «Gespräche mit Hitler» als Geschichtsquelle, Opladen 1972, p. 19, nota 25; citato in Joseph Ratzinger, Euntes Docete, Commentaria Urbaniana, Roma, XLIII/1990/3, p. 431-436; citato in Newman – uno dei grandi maestri della Chiesa, Centro Internazionale degli Amici di Newman

Anniversari di oggi
Shigeru Miyamoto foto
Shigeru Miyamoto13
autore di videogiochi giapponese 1952
Alexandr Alexandrovič Blok foto
Alexandr Alexandrovič Blok118
poeta russo 1880 - 1921
Carl von Clausewitz foto
Carl von Clausewitz34
generale e scrittore prussiano 1780 - 1831
Milton Friedman foto
Milton Friedman56
economista statunitense 1912 - 2006
Altri 27 anniversari oggi
Autori simili
Reinhard Heydrich foto
Reinhard Heydrich4
militare tedesco
Carl Schmitt foto
Carl Schmitt20
giurista tedesco
Karl Ludwig Borne foto
Karl Ludwig Borne7
scrittore
Federico II di Prussia foto
Federico II di Prussia19
re di Prussia
Edward Luttwak foto
Edward Luttwak10
economista e saggista rumeno
Giovanni Pesce2
partigiano e politico italiano
Anwar al-Sadat foto
Anwar al-Sadat4
politico e militare egiziano
Publio Cornelio Scipione foto
Publio Cornelio Scipione7
politico e generale romano, appartenente alla Gens Cornelia
Otto Von Bismarck foto
Otto Von Bismarck30
politico tedesco