Frasi di Julian Jaynes

3  0

Julian Jaynes

Data di nascita:27. Febbraio 1920
Data di morte:21. Novembre 1997

Julian Jaynes è stato uno psicologo statunitense.

Molto noto è un suo libro, Il crollo della mente bicamerale e l'origine della coscienza , nel quale egli affermò che i popoli primitivi non erano consapevoli nella moderna accezione del termine e che la mutazione del modo di pensare umano sarebbe avvenuta nello spazio di alcuni secoli tremila anni or sono.

Frasi Julian Jaynes

„Questa [thumos] è la parola ipostatica di gran lunga più comune e importante dell'intero poema [l'Iliade]. Essa ha una frequenza tre volte maggiore rispetto a qualsiasi altra. In origine, nella fase oggettiva, doveva significare semplicemente un'attività percepita esteriormente, e non aveva nessuna connotazione interiore. Questo uso miceneo è documentato spesso nell' Iliade, specialmete nelle scene di battaglia, dove un guerriero che colpisce con la lancia nel posto giusto fa cessare il thumos o attività di un altro.
La seconda fase o fase interna, come abbiamo visto nell'ira di Achille, si presenta in una situazione di stress nuova, durante il periodo del crollo della mente bicamerale, quando la soglia di stress che si richiedeva per l'evocazione di voci allucinatorie era più elevata. Il thumos si riferisce allora a un insieme di sensazioni interne in risposta a crisi esterne. [... ] insieme di sensazioni interne che precedeva un'attività particolarmente violenta in una situazione critica. Presentandosi in modo ricorrente, il tipo di sensazione comincia ad appropriarsi del vocabolo che in precedenza designava l'attività stessa. Da questo momento in poi è il thumos a conferire forza a un gueriero in battaglia, ecc. Tutti i riferimenti al thumos come sensazione interna nell' Iliade sono in accordo con questa interpretazione.
Ora, l'importante transizione alla terza fase, quella soggettiva, è già iniziata nell' Iliade stessa, benché non ancora in modo molto appariscente. La percepiamo nella metafora inespressa del thumos come qualcosa di simile a un recipiente: in vari passi menos o vigore è «infuso» nel thumos di qualcuno (XVII, 451; XXII, 312). Il thumos viene anche paragonato implicitamente a una persona: non è Aiace che è ansioso di combattere ma il suo thumos (XIII, 73), né è Enea a rallegrarsi ma il suo thumos (XIII, 494; si veda anche XIV, 156). Se non è un dio, è il thumos a «spingere» più spesso un uomo a un'azione. E come se esso fosse un'altra persona, un uomo può parlare al suo thumos (XI, 403) e può udire ciò che questo ha da dirgli (VII, 68) o sentire la sua risposta come quella di un dio (IX, 702).
Tutte queste metafore sono estremamente importanti. Dire che le sensazioni interne di grandi mutamenti circolatori e muscolari sono una cosa in cui si può infondere forza, significa generare uno «spazio» immaginato, qui collocato sempre nel petto, che è l'antecedente dello spazio mentale della coscienza contemporanea. E confrontare la funzione di tale sensazione con quella di un'altra persona o anche con i meno frequenti interventi degli dèi significa iniziare quei processi metaforici che in seguito diventeranno l'analogo «io».“

— Julian Jaynes
pp. 314-316

„No one is moral among the god-controlled puppets of theGood and evil do not exist.“

— Julian Jaynes
The Origin of Consciousness in the Breakdown of the Bicameral Mind

Avanti
Anniversari di oggi
Gianni Rodari foto
Gianni Rodari30
scrittore italiano 1920 - 1980
Randy Pausch foto
Randy Pausch19
informatico statunitense 1960 - 2008
Marco Simoncelli foto
Marco Simoncelli11
pilota motociclistico italiano 1986 - 2011
Théophile Gautier foto
Théophile Gautier25
scrittore, poeta e giornalista francese 1811 - 1872
Altri 33 anniversari oggi
Autori simili
Donald Norman foto
Donald Norman2
psicologo e ingegnere statunitense
Rollo May foto
Rollo May1
psicologo statunitense
Carl Rogers foto
Carl Rogers12
psicologo statunitense
Timothy Leary foto
Timothy Leary8
scrittore e psicologo statunitense
William James foto
William James11
psicologo e filosofo statunitense
John Broadus Watson foto
John Broadus Watson1
psicologo statunitense
Robert Sternberg1
psicologo statunitense
Marshall Rosenberg foto
Marshall Rosenberg25
psicologo statunitense
Wayne Dyer foto
Wayne Dyer1
psicologo statunitense