Frasi di René Daumal

5   0

René Daumal

Data di nascita: 16. Marzo 1908
Data di morte: 21. Aprile 1944

René Daumal è stato un poeta, scrittore e filosofo francese.


„Ho letto successivamente alcuni testi sulla bhakti, alcune citazioni di autori chassidici e un brano di Francesco di Assisi, vi aggiungo alcune parole buddhiste, e ancora una volta sono colpito dal fatto che è la stessa cosa.“

„Lo stile è l'impronta di ciò che si è in ciò che si fa.“


„Le parole sono fatte per una certa precisione di pensiero, come le lacrime sono fatte per un certo grado di dolore. Ciò che è meno distinto non può essere nominato, ciò che è più chiaro è impronunciabile.“

„L'uomo è testa, petto e stomaco. Ciascuno di questi animali opera, più spesso che no, individualmente. Io mangio, sento, e persino, anche se di rado, penso. Questa giungla striscia e brulica, è affamata, urla, si arrabbia, divora se stessa, e il suo concerto cacofonico non si ferma neanche quando sei addormentato.“

„La strada dei più alti desideri passa spesso per l'indesiderabile.“

Autori simili