„Gli scritti di Karl Marx ci hanno reso familiare l'alienazione dell'operaio dal proprio lavoro nella società divisa in classi; è ormai tempo di riconoscere quello che è lo straniamento dell'uomo dal proprio sapere, quando quest'ultimo diventa il prodotto di un servizio professionale e l'uomo il suo consumatore.“

Origine: Per una storia dei bisogni, Invece dell'istruzione, p. 109

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia

Citazioni simili

Nicolae Ceaușescu photo

„La metodologia di Karl Popper ha reso possibile migliorare l'immagine dell'uomo.“

—  Gerard Radnitzky filosofo e teorico tedesco 1921 - 2006

Il futuro è aperto: il colloquio di Altenberg insieme con i testi del simposio viennese su Popper

Eraclito photo
Horst Ehmke photo

„Ritengo che l'intera opera di Karl Marx sia una delle più grandi creazioni spirituali del XIX secolo. Ma non sono marxista.“

—  Horst Ehmke politico tedesco 1927 - 2017

Origine: Citato in Bruno Vespa, Interviste sul socialismo in Europa, Laterza, Bari 1980.

Hans-Georg Gadamer photo
Ivan Illich photo

„È proprio dell'uomo onesto non saper fare un'ingiustizia!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

L'uomo probo non sa far ingiustizia.
Sententiae
Originale: (la) Viri boni est nescire iniuriam pati.

Murray Bookchin photo
Antoine de Saint-Exupéry photo

„Come l'operaio si ritrova alienato nel suo stesso prodotto, così, grosso modo, la donna trova la sua alienazione nella commercializzazione del suo corpo.“

—  Juliet Mitchell psicoanalista, attivista (femminista) 1940

Origine: La condizione della donna, p. 61

Karl Marx photo
Karl Marx photo
Fulton J. Sheen photo
Laurence Sterne photo
Jean Paul Sartre photo
Vincent Van Gogh photo

Argomenti correlati