„Gli uomini saggi sono sempre veritieri nella condotta e nei discorsi. Non dicono tutto quello che pensano, ma pensano tutto quello che dicono.“

Origine: Da Manuale di morale.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Gotthold Ephraim Lessing photo
Gotthold Ephraim Lessing22
scrittore, filosofo e drammaturgo tedesco 1729 - 1781

Citazioni simili

Mariano José de Larra photo

„[…] io non voglio imitare la gran parte degli uomini, che, o non dicono quello che pensano, o pensano troppo quello che dicono.“

—  Mariano José de Larra scrittore e giornalista spagnolo 1809 - 1837

da Il mio nome e i miei propositi, p. 79
Il poveraccio parlatore ed altre prose scelte

Louis-ferdinand Céline photo
Gustave Le Bon photo

„In molti uomini la parola precede il pensiero. Essi sanno solamente quel che pensano dopo aver sentito ciò che dicono.“

—  Gustave Le Bon antropologo, psicologo e sociologo francese 1841 - 1931

Citato in Le petit philosophe de poche, Textes réunis par Gabriel Pomerand

Nicolás Gómez Dávila photo
Ernest Hemingway photo

„Tutti gli uomini che pensano sono atei.“

—  Ernest Hemingway, libro Addio alle armi

Variante: Tutti gli uomini che ragionano sono atei.
Origine: Addio alle armi, p. 13

Lee Child photo
Alessandra Mussolini photo
William Ralph Inge photo
Fabrizio De André photo
John Galsworthy photo
Cormac McCarthy photo

„I chiacchieroni sono i più discreti di tutti, gli uomini: parlano, parlano, e non dicono niente.“

—  Adolphe d'Houdetot scrittore 1799 - 1869

Origine: Citato in Frasi celebri, seconda di copertina di Tex N.60 - El Rey

Silvio Berlusconi photo

„[Andando via dalla trasmissione di Rai Tre In 1/2 ora condotta da Lucia Annunziata] E poi dicono che la Rai è controllata da me.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

citato in Politica e televisione il botta e risposta, Corriere. it, 13 marzo 2006

Fabio Volo photo
Dietrich Bonhoeffer photo
Daniel Pennac photo
Friedrich Schiller photo

„Tra gli uomini d'affari, i portatori di sacchi dello Stato, e le teste che pensano, di rado si può sperare armonia.“

—  Friedrich Schiller poeta, filosofo e drammaturgo tedesco 1759 - 1805

citato in Giambattista Vicari, Dibattito: Che cos'è la libertà di pensiero, La Fiera Letteraria, aprile 1973

Enzo Costa photo

„Gli uomini si dividono in due categorie: i geni e quelli che dicono di esserlo. Io sono un genio.“

—  Enzo Costa giornalista e scrittore italiano 1964 - 2014

Origine: Citato in Gino e Michele, Matteo Molinari, Anche le formiche nel loro piccolo s'incazzano, Arnoldo Mondadori Editore, 1997.

Riccardo Bacchelli photo

Argomenti correlati