„Tutti i membri del mio Governo, e io stesso, promettiamo solennemente di agire in modo che questo Governo sia sempre un Governo del popolo, che nasce dal popolo, che lavora per il popolo.“

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 09 Ottobre 2020. Storia
Patrice Lumumba photo
Patrice Lumumba16
politico della Repubblica Democratica del Congo 1925 - 1961

Citazioni simili

Abraham Lincoln photo
Thomas Jefferson photo
Paul Léautaud photo

„Tutti i popoli sono per la pace, nessun governo lo è.“

—  Paul Léautaud scrittore e critico teatrale francese 1872 - 1956

da Propos d'un jour

Joseph De Maistre photo

„Ogni popolo ha il governo che si merita.“

—  Joseph De Maistre filosofo, politico e diplomatico italiano 1753 - 1821

da correspondance diplomatique

Juan Domingo Perón photo
Mariano José Pereira da Fonseca photo
Carlo Cafiero photo

„Le Bastiglie le abbattono i popoli: i governi le costruiscono e le conservano.“

—  Carlo Cafiero anarchico italiano 1846 - 1892

da Rivoluzione: anarchia e comunismo

Gilbert du Motier de La Fayette photo

„Quando il governo viola i diritti del popolo, l'insurrezione, per il popolo e per ogni parte del popolo, è il più sacro di tutti i diritti e il più indispensabile di tutti i doveri.“

—  Gilbert du Motier de La Fayette generale e politico francese 1757 - 1834

dal discorso all'Assemblea Costituente del 20 febbraio 1790 in Dichiarazione dei diritti dell'uomo e del cittadino del 1793, art. 35

Winston Churchill photo

„I governi ed i popoli non sempre prendono decisioni razionali. Talvolta essi prendono decisioni pazzesche, oppure alcuni popoli impongono a tutti gli altri di seguirli nella loro follia.“

—  Winston Churchill politico, storico e giornalista britannico 1874 - 1965

La seconda guerra mondiale
Origine: Detto a proposito dell'attacco giapponese alla base americana di Pearl Harbor il 7 dicembre 1941. Vedi op. cit, Ed. Cassel & Co, Volume 6°, War Comes to America, p. 206

Thomas Carlyle photo
Jean Jacques Rousseau photo
Mobutu Sese Seko photo

„I governi non hanno fatto nulla per alleviare la sofferenza e le miserie del nostro popolo. Si sono accontentati a offrirci l'anarchia e il caos.Quindi, per mitigare le insufficenze e rimediare la situazione, abbiamo deciso di mettere il governo alla disposizione del popolo. È per questa ragione che sono diventato il presidente della repubblica.“

—  Mobutu Sese Seko politico della Repubblica Democratica del Congo 1930 - 1997

Citazioni di Mobutu, Paroles du Président
Variante: I governi non hanno fatto nulla per alleviare la sofferenza e le miserie del nostro popolo. Si sono accontentati a offrirci l'anarchia e il caos.È dunque per mitigare queste insufficienze e porre rimedio alla situazione che abbiamo deciso di mettere un governo al servizio del popolo. È per questa ragione che sono diventato il presidente della repubblica.

Benjamin Franklin Bache photo

„Tutti i governi sono, chi più chi meno, coalizioni contro il popolo… e siccome i governanti non hanno maggiore virtù dei governati… il potere del governo può essere mantenuto nei propri confini costituiti dalla presenza di un potere analogo, il sentimento congiunto del popolo.“

—  Benjamin Franklin Bache 1769 - 1798

da un editoriale del Philadelphia Aurora, 1794
Origine: Citato in Eric Steven Raymond, [//www.apogeonline.com/webzine/2003/02/12/05/200302120501 Breve storia sugli hacker], ApogeOnline.com, 12 febbraio 2003

James Harrington photo
Juan Domingo Perón photo
Enzo Biagi photo
Abd al-Karim Qasim photo

„Raggiungeremo i nostri scopi, uno dei quali è il governo collettivo e la fine dell'autocrazia e della dittatura. È il popolo che governa, il padrone assoluto, e un singolo non ha alcun diritto di dirigere gli affari del popolo. L'individuo, per quanto possa vivere, morirà, mentre il popolo resterà. Stiamo lavorando per le generazioni future e per il benessere del popolo. Abbiamo combattuto in Palestina per il popolo e per riscattare la sua libertà. Stiamo ancora lottando e non lesineremo alcuno sforzo; non abbiamo fallito nel nostro lavoro per Dio né abbiamo mancato di essere disinteressatamente al servizio del popolo, la nostra guida.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

We will achieve our goals, one of which is the collective rule and the end of autocracy and dictatorship. The people are the ruler, the absolute master, and an individual has no right to direct the affairs of the people. The individual, how long he may live, will die but the people will remain. We are working for the future generations and for the welfare of the people. We fought in Palestine for the sake of the people and to regain their liberty. We are still fighting and will not spare any effort, nor would we fail in our work for the sake of God and nor would we fail to be selfless in the service of the people, our guide.
The historical extempore speech at the Reserve Officers' College
Variante: Raggiungeremo i nostri scopi, uno dei quali è il governo collettivo e la fine dell'autocrazia e della dittatura. È il popolo che governa, il padrone assoluto, e un singolo non ha alcun diritto di dirigere gli affari del popolo. Gli individui, per quanto possano vivere, moriranno, mentre il popolo resterà. Stiamo lavorando per le generazioni future e per il benessere del popolo. Abbiamo combattuto in Palestina per il popolo e per riscattare la sua libertà. Stiamo ancora lottando e non lesineremo alcuno sforzo; non abbiamo fallito nel nostro lavoro per Dio né abbiamo mancato di essere disinteressatamente al servizio del popolo, la nostra guida.

Laozi photo

Argomenti correlati