„Verrà un giorno in cui l'idea che per nutrirsi gli uomini del passato allevavano e massacravano degli esseri viventi, mettendo in mostra nelle vetrine le loro carni dilaniate, ispirerà senza dubbio la stessa repulsione provata dai viaggiatori del XVII e XVIII secolo nei confronti dei pasti cannibalici dei selvaggi americani, africani, o dell'Oceania.“

Origine: Da La leçon de sagesse des vaches folles, 2001; citato in Matthieu Ricard, Sei un animale!, traduzione di Sergio Orrao, Sperling & Kupfer, Milano, 2016, p. 77. ISBN 978-88-200-6028-2

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Ray Bradbury photo
Gustave Flaubert photo
Georges Bernanos photo

„Verrà il giorno in cui gli uomini non potranno pronunciare il nome di Gesù senza piangere.“

—  Georges Bernanos scrittore francese 1888 - 1948

citato in Antonio Socci, Indagine su Gesù, BUR, 2009. ISBN 978-88-17-03252-0

Chiara Civello photo
Hubert Humphrey photo
André Maurois photo
Franco Franchi photo
Henry David Thoreau photo
Leonardo Da Vinci photo
Mark Twain photo
Plutarco photo

„L'uomo mangia a sazietà cibi macchiati delle stragi di animali rendendosi molto più feroce delle fiere selvagge. Il sangue e le carni sono cibi per il lupo ed il serpente, non per gli esseri umani.“

—  Plutarco biografo, scrittore e filosofo greco antico 46 - 127

citato in Franco Libero Manco, Biocentrismo. L'alba della nuova civiltà, Nuova Impronta Edizioni, Roma 1999, p. 203

Jack London photo
Noel Coward photo
Albert Einstein photo
Plutarco photo
Albert Schweitzer photo

„L'africano è mio fratello, ma è un fratello più giovane di parecchi secoli.“

—  Albert Schweitzer medico, teologo, musicista e missionario luterano tedesco, di origine francese alsaziana 1875 - 1965

Origine: Da The Observer, 23 ottobre 1955.

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“