„Se qualcuno ordinasse a tutti gli uomini di radunare in un sol luogo tutte le leggi che si credono brutte e di scegliere poi quelle che ciascuno crede belle, neppure una ne resterebbe, ma tutti si ripartirebbero tutto.“

—  Protagora

frammento 18
Frammenti di alcune opere, Antologie

Protagora photo
Protagora9
retore e filosofo greco antico -486 - -411 a.C.

Citazioni simili

Protagora photo
Francesco Berni photo
Papa Pio XI photo
Tommaso Moro photo
Giorgio Chiellini photo
Niccolò Tommaseo photo
Mario Tobino photo
Averroè photo

„I filosofi credono che le leggi religiose siano necessariamente arti politiche.“

—  Averroè filosofo, medico e matematico arabo 1126 - 1198

Origine: Citato in AA.VV., Il libro della filosofia, traduzione di Daniele Ballarini e Anna Carbone, Gribaudo, 2018, p. 83. ISBN 9788858014165

Porfírio photo
Louis de Bonald photo

„Là dove le leggi non sono state che la volontà dei più forti, tutte le volontà degli uomini potenti possono divenire leggi.“

—  Louis de Bonald politico e scrittore francese 1754 - 1840

Citato in Joseph François Gabriel Hennequin, Dictionnaire de maximes

Eros Drusiani photo
Marco Aurelio photo
Erodoto photo
Indro Montanelli photo
Aristotele photo
Elias Canetti photo

„Gli uomini più tremendi: quelli che sanno tutto e ci credono.“

—  Elias Canetti scrittore, saggista e aforista bulgaro 1905 - 1994

1961
La provincia dell'uomo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“