„Chi ha linguaggio, "ha" il mondo.“

Origine: Verità e metodo, p. 518

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 04 Giugno 2020. Storia
Argomenti
mondo, linguaggio
Hans-Georg Gadamer photo
Hans-Georg Gadamer10
filosofo tedesco 1900 - 2002

Citazioni simili

Caterina Davinio photo

„Il linguaggio è un’interfaccia tra noi e il mondo. Oltre il linguaggio non vi è nulla se non la pura contemplazione mistica dell’universo.“

—  Caterina Davinio poetessa, scrittrice e artista italiana 1957

Origine: Virtual Mercury House. Planetary & Interplanetary Events, p. 49

Ludwig Wittgenstein photo

„I limiti del mio linguaggio significano i limiti del mio mondo.“

—  Ludwig Wittgenstein, libro Tractatus logico-philosophicus

Origine: Tractatus logico-philosophicus, p. 5.6

Massimo Recalcati photo

„Ludwig Wittgenstein ricordava giustamente che i confini del mio linguaggio determinano i confini del mio mondo. Il che significa che tanto più si arricchisce il mio linguaggio, tanto più aumenta la mia possibilità di fare esperienza del mondo.“

—  Massimo Recalcati psicoanalista italiano 1959

Origine: Da La scuola insegni quanta vita c'è nei libri https://rep.repubblica.it/pwa/generale/2018/09/09/news/la_scuola-206007428/, Rep.repubblica.it, 9 settembre 2018.

Caterina Davinio photo

„Il linguaggio completa l’esistenza del mondo e lo rende “usabile” per l’uomo.“

—  Caterina Davinio poetessa, scrittrice e artista italiana 1957

Origine: Virtual Mercury House. Planetary & Interplanetary Events, p. 49

Ernst Jünger photo

„Delle opere umane, il linguaggio è la più grande – un tappeto in cui l'intero mondo è intessuto e disegnato.“

—  Ernst Jünger filosofo e scrittore tedesco 1895 - 1998

da Linguaggio e anatomia, Introduzione, p. 36
Il contemplatore solitario

Cristina Campo photo

„«Luce», nel linguaggio di Dio, significa «prova»: un mondo di oscurità più alta e imperscrutabile.“

—  Cristina Campo scrittrice, poetessa e traduttrice italiana 1923 - 1977

Lettere a Mita
Origine: Dalla lettera a M. Pieracci Harwell del 16. VI [1971], pp. 249-250.

Ivan Illich photo
Nasr Hamid Abu Zayd photo

„Dal momento in cui l'uomo cessa di «risuonare» davanti al mondo, nel suo linguaggio s'insinua la malattia ed egli diventa vittima delle illusioni prodotte dalle parole.“

—  Marcel Detienne storico e storico delle religioni belga 1935 - 2019

Origine: Mito e linguaggio da Max Müller a Claude Lévi-Strauss, p. 6

John Ronald Reuel Tolkien photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
George Orwell photo
Walt Whitman photo
Charles Dickens photo
Luigi Pirandello photo

„La cinematografia è il linguaggio di apparenze, e le apparenze non parlano. Il linguaggio delle apparenze è la musica. Bisogna levare il cinematografo dalla letteratura e metterlo nella musica, perché deve essere il linguaggio visivo della musica.“

—  Luigi Pirandello drammaturgo, scrittore e poeta italiano premio Nobel per la Letteratura nel 1934 1867 - 1936

citato in Virgilio Tosi, Breve storia tecnologica del cinema, p. 72, Bulzoni, 2001, ISBN 8883195388
Citazioni di Jacopo marino

Aldous Huxley photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Daniel Kahneman photo
Roland Barthes photo

Argomenti correlati