„Ora guardo i miei fratelli che spalancano le porte dei loro cuori e penso: -Ma siete pazzi?- I cuori si infrangono. E penso che, anche quando si ricompongono, non si torna più gli stessi di prima.“

— Cassandra Clare, Isabelle

Cassandra Clare foto
Cassandra Clare223
scrittrice statunitense 1973
Pubblicità

Citazioni simili

 Gesù foto
 Jovanotti foto
Pubblicità
Johann Wolfgang von Goethe foto

„Un arcobaleno che dura un quarto d'ora non lo si guarda più.“

— Johann Wolfgang von Goethe drammaturgo, poeta, saggista, scrittore, pittore, teologo, filosofo, umanista, scienziato, critico d'arte e critico ... 1749 - 1832

Samuel Beckett foto

„Si nasce tutti pazzi. Alcuni lo restano.“

— Samuel Beckett scrittore, drammaturgo e poeta irlandese 1906 - 1989
Estragone

Dj Gruff foto
Rino Gaetano foto
Candido Cannavò foto

„Penso che talvolta i veri limiti esistano in chi ci guarda.“

— Candido Cannavò giornalista italiano 1930 - 2009
da E li chiamano disabili

Giovanni Bosco foto

„Le mormorazioni raffreddano i cuori.“

— Giovanni Bosco presbitero e pedagogo italiano 1815 - 1888

Pubblicità
Otto Von Bismarck foto
Tito Lívio foto
Gabriel García Márquez foto
Pubblicità
Robert Kennedy foto
 Eminem foto
 Jovanotti foto
Avanti