„Dopo aver letto tutti i filosofi più profondi sentiamo il bisogno di ricominciare da zero. Soltanto la musica ci dà risposte definitive.“

Lacrime e santi

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 08 Gennaio 2021. Storia
Emil Cioran photo
Emil Cioran540
filosofo, scrittore e saggista rumeno 1911 - 1995

Citazioni simili

Albert Einstein photo
Giovanni Papini photo
Jane Austen photo
Umberto Eco photo

„Cos'è la filosofia? Scusate il mio conservatorismo banale, ma non trovo ancora di meglio che la definizione che ne dà Aristotele nella Metafisica: è la risposta a un atto di meraviglia.“

—  Umberto Eco semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016

Origine: Aristotele: «Gli uomini, sia nel nostro tempo sia dapprincipio, hanno preso dalla meraviglia lo spunto per filosofare, poiché dapprincipio essi si stupivano dei fenomeni che erano a portata di mano e di cui essi non sapevano rendersi conto, e in un secondo momento, a poco a poco, procedendo in questo stesso modo, si trovarono di fronte a maggiori difficoltà, quali le affezioni della luna e del sole e delle stelle e l'origine dell'universo».
Origine: Da Che cosa fanno oggi i filosofi?

Giulia Innocenzi photo

„[Dopo aver letto Se niente importa di Foer] La prima cosa che ho fatto è smettere subito di mangiare pollo. Dopo aver letto il libro non potevo più nemmeno immaginare di metterlo di nuovo in tavola avendo capito quale era la storia della loro esistenza negli allevamenti.“

—  Giulia Innocenzi giornalista, conduttrice televisiva e scrittrice italiana 1984

Origine: Dall'intervista di Federica Giordani, Giulia Innocenzi: "Sono vegetariana e indago sugli allevamenti" http://www.vegolosi.it/news/giulia-innocenzi-sono-vegetariana-e-indago-sugli-allevamenti/, Vegolosi.it, 18 febbraio 2016.

Stanisław Jerzy Lec photo

„Bisogna continuamente ricominciare dalla fine.“

—  Stanisław Jerzy Lec scrittore, poeta e aforista polacco 1909 - 1966

Pensieri spettinati

Charles Bukowski photo

„Avevo bisogno di una birra come base per ricominciare.“

—  Charles Bukowski poeta e scrittore statunitense 1920 - 1994

Shakespeare non l'avrebbe mai fatto

Janko Tipsarević photo

„Adesso ho capito che mai e poi mai bisogna cambiare totalmente la propria vita dopo aver letto un libro. A mio parere, bisogna apprendere dei piccoli insegnamenti e non lasciare che un libro influisca al 100%.“

—  Janko Tipsarević tennista serbo 1984

Origine: Citato in Riccardo Bisti, Il tennista che leggeva troppo http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2010/12/02/423586-tennista_leggeva_troppo.shtml, Ubitennis.com, 2 dicembre 2010.

Paul-Henri Mathieu photo

„[In occasione dell'infortunio nell'aprile 2011] Non ho mai pensato di smettere. Mi sono fatto coraggio ed ho deciso di operarmi il prima possibile, anche se dovrò ricominciare tutto da zero.“

—  Paul-Henri Mathieu tennista francese 1982

Origine: Citato in Alessandro Mastroluca, Non chiamatelo più perdente http://www.ubitennis.com/sport/tennis/2012/05/31/722013-chiamatelo.shtml, Ubitennis.com, 1 giugno 2012.

Jack Kerouac photo
Giorgia photo
Louis-ferdinand Céline photo
Gertrude Stein photo
Henry Adams photo

„[La filosofia] Risposte incomprensibili a problemi insolubili.“

—  Henry Adams scrittore e storico statunitense 1838 - 1918

cap. XXIV

Silvio Berlusconi photo

„Dopo aver letto questo libro, ho avuto la conferma di ciò che sapevo e pensavo da tempo: l'ideologia comunista è la più criminale e disumana della storia dell'uomo.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

2014
Origine: Dalla presentazione del libro Il sangue di Abele; citato in Berlusconi: comunismo fu una malattia, ideologia più criminale http://www.adnkronos.com/fatti/politica/2014/05/09/berlusconi-comunismo-una-malattia-ideologia-piu-criminale_bucS67uLqeZYg6vlVYPbSL.html?refresh_ce, Adkronos.com, 6 marzo 2014.

Edith Stein photo
Massimo Piattelli Palmarini photo

„Un giorno, però, dopo aver letto le opere del grande empirista inglese David Hume, Kant «si svegliò dal sonno dogmatico.»“

—  Massimo Piattelli Palmarini professore di scienze cognitive, linguista, epistemologo italiano 1942

Origine: Ritrattino di Kant a uso di mio figlio, Capitolo 3, Come si può conoscere il mondo, p. 58

Argomenti correlati