„Chi vuol seguir la virtù, bisogna scacciare il vizio.“

Le sottilissime astuzie di Bertoldo, Detti sentenziosi di Bertoldo innanzi la sua morte

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Argomenti
virtù, bisogno, vizio
Giulio Cesare Croce photo
Giulio Cesare Croce58
scrittore, cantastorie e commediografo italiano 1550 - 1609

Citazioni simili

Guido Piovene photo

„Una virtù è sempre un vizio trasformato. Bisogna avere il coraggio di ammettere che ogni virtù si ricava dal vizio.“

—  Guido Piovene scrittore e giornalista italiano 1907 - 1974

Origine: Dalla prefazione a La gazzetta nera, Mondadori, Milano, 1953.

Pietro Pomponazzi photo
Erica Jong photo
François de La  Rochefoucauld photo

„La debolezza è più opposta alla virtù di quanto non lo sia il vizio.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

445
Massime, Riflessioni morali

Roberto Gervaso photo

„Il vizio è la virtù che ha perso la pazienza.“

—  Roberto Gervaso storico, scrittore, giornalista 1937

La volpe e l'uva

John Lyly photo
John Garland Pollard photo
Karl Kraus photo

„Il vizio e la virtù sono parenti come il carbone e i diamanti.“

—  Karl Kraus scrittore, giornalista e aforista austriaco 1874 - 1936

Detti e contraddetti
Origine: Citato in Dizionario delle citazioni, a cura di Italo Sordi, BUR, 1992. ISBN 14603-X

François de La  Rochefoucauld photo

„L'ipocrisia è un omaggio che il vizio rende alla virtù.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

218
Massime, Riflessioni morali

Gesualdo Bufalino photo

„Ci vogliono virtù a iosa per fare un vizio.“

—  Gesualdo Bufalino scrittore 1920 - 1996

Origine: Il malpensante, Aprile, p. 47

Gregorio Marañón photo
Giovanni Battista Casti photo

„Virtù è nel prence ciò che in altri è vizio.“

—  Giovanni Battista Casti poeta e librettista italiano 1724 - 1803

XXII, 64
Gli animali parlanti
Origine: Sincope di "principe".

Baldassarre Castiglione photo
Eros Drusiani photo
Publilio Siro photo

„Riuscire a celare un vizio vuol dire non commetterlo.“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae
Originale: (la) Qui pote celare vitium, vitium non facit.

Sergio Ricossa photo

„[…] perfino la migliore virtù, se portata all'eccesso, diventa vizio.“

—  Sergio Ricossa economista italiano 1927 - 2016

Origine: Straborghese, p. 9

Cratete di Tebe photo
Friedrich Nietzsche photo

„La virtù rimane il vizio più costoso: deve rimanere tale!“

—  Friedrich Nietzsche, libro La volontà di potenza

II, Critica dei valori supremi, 325; 1995
La volontà di potenza

Argomenti correlati