„Il regno dei cieli è simile a un tesoro nascosto in un campo; un uomo lo trova e lo nasconde di nuovo, poi va, pieno di gioia, e vende tutti i suoi averi e compra quel campo. Il regno dei cieli è simile a un mercante che va in cerca di perle preziose; trovata una perla di grande valore, va, vende tutti i suoi averi e la compra. Il regno dei cieli è simile anche a una rete gettata nel mare, che raccoglie ogni genere di pesci. Quando è piena, i pescatori la tirano a riva e poi, sedutisi, raccolgono i pesci buoni nei canestri e buttano via i cattivi.“

—  Gesù

13, 44 – 48
Nuovo Testamento, Vangelo secondo Matteo

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 16 Aprile 2021. Storia
Gesù photo
Gesù119
fondatore del Cristianesimo -7 - 30 a.C.

Citazioni simili

Mahátma Gándhí photo

„Il Regno dei Cieli è ahimsa.“

—  Mahátma Gándhí politico e filosofo indiano 1869 - 1948

Origine: Il mio credo, il mio pensiero, p. 146

Friedrich Dürrenmatt photo
Ernest Renan photo
Agostino d'Ippona photo

„Una madre avrà nel regno dei cieli un posto inferiore a quello della figlia vergine.“

—  Agostino d'Ippona filosofo, vescovo, teologo e santo berbero con cittadinanza romana 354 - 430

534
Discorsi

Gesù photo

„Lasciate che i bambini vengano a me, perché di questi è il regno dei cieli.“

—  Gesù fondatore del Cristianesimo -7 - 30 a.C.

19, 14
Nuovo Testamento, Vangelo secondo Matteo

Tascio Cecilio Cipriano photo
Gesù photo

„È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno dei cieli.“

—  Gesù fondatore del Cristianesimo -7 - 30 a.C.

19, 24
Nuovo Testamento, Vangelo secondo Matteo

Bruce Marshall photo
Chiara Lubich photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Franco Battiato photo
Gesù photo
Giovanni Battista photo
Francesco di Paola photo
Juan Valera photo
Sant'Ambrogio photo

„O solitaria rete in riva ai laghi | che ragni il fior dell'acqua di sorrisi! | Quel pallore di cieli uccisi | negli occhi imbrillantati e vaghi;“

—  Corrado Govoni poeta italiano 1884 - 1965

da: Il flauto magico – Natura morta.
Origine: Ragnare da ragna (o tramaglio), tipo di rete per l'uccellagione.

Isacco di Ninive photo

Argomenti correlati