„Oppositori? Chiamiamoli diversamente concordi.“

—  Ellekappa

da la Repubblica, maggio 2008

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Ellekappa photo
Ellekappa16
fumettista e disegnatrice italiana 1955

Citazioni simili

„Dove c'è vittoria c'è concordia!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Con la concordia si arriva sempre alla vittoria.
Sententiae
Originale: (la) Ibi semper est victoria, ubi concordia est.

Quinto Orazio Flacco photo

„Nella discordia diventa più cara la concordia!“

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

La discordia rende più gradita la concordia.
Sententiae
Originale: (la) Discordia fit carior concordia.

Jean-Claude Juncker photo

„Non c'è bisogno di discutere ovvietà. Siamo forti oppositori della pena di morte.“

—  Jean-Claude Juncker politico lussemburghese 1954

Origine: Citato in L’Ungheria pensa alla pena di morte. L’Ue: Chiariscano o sarà uno scontro http://www.corriere.it/esteri/15_aprile_30/ungheria-pensa-pena-morte-l-ue-chiariscano-o-sara-scontro-4f7b415a-ef28-11e4-a9d3-3d4587947417.shtml, Corriere.it, 30 aprile 2015.

Bertolt Brecht photo

„Quanto a loro [gli oppositori di Stalin], più sono innocenti, più meritano di essere fucilati.“

—  Bertolt Brecht drammaturgo, poeta e regista teatrale tedesco 1898 - 1956

Origine: Citato in in Sidney Hook, Out of Step, Harper & Row, 1987; Corriere della Sera https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/2010/maggio/16/Bertolt_Brecht_visto_vicino_co_9_100516030.shtml, 16 maggio 2010.

Papa Liberio photo

„La pace e della concordia hanno precedenza sul martirio.“

—  Papa Liberio 36° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 310 - 366

lettera Quam scio, 142

„Per badare allo Stato niente è più sicuro di un collegio concorde.“

—  Quinto Fabio Massimo Rulliano politico romano

citato in Tito Livio, X, 22; 2011
[N]ihil concordi collegio firmius ad rem publicam tuendam esse.
Attribuite
Origine: Questo qui espresso è il principio fondamentale delle istituzioni romane. Tutte le cariche erano collegiali, dai consoli alle magistrature minori, poiché c'era la convinzione che una gestione di questo tipo potesse allontanare il pericolo di una tirannide.

Luigi Fabbri photo

„Il marxismo concorda con l'anarchismo nel preconizzare la morte dello Stato col comunismo.“

—  Luigi Fabbri anarchico e saggista italiano 1877 - 1935

Origine: Anarchia e comunismo "scientifico", p. 19

Papa Clemente I photo

„La carità non suscita scismi, la carità opera tutto nella concordia.“

—  Papa Clemente I 4º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica

Lettera ai Corinzi

Esopo photo

„Tanto è più forte la concordia, quanto facile a battersi è la discordia.“

—  Esopo scrittore e favolista greco -620 - -564 a.C.

da L'agricoltore e i figli discordi, 86
Favole
Origine: In The Fables of Æsop, a cura di Joseph Jacobs (1922) parafrasato in «Union gives strength», corrispondente al proverbio italiano «L'unione fa la forza». Cfr. Plutarco, De garrulitate, 511c.

Yoweri Museveni photo
William Penn photo
Yoweri Museveni photo
Silvio Berlusconi photo

„Mussolini non ha mai ucciso nessuno: gli oppositori li mandava in vacanza al confino.“

—  Silvio Berlusconi politico e imprenditore italiano 1936

dall'intervista a The Spectator, 4 settembre 2003

Tito Lívio photo

„Per badare allo Stato niente è più sicuro di un collegio concorde.“

—  Tito Lívio, libro Ab Urbe condita libri

Quinto Fabio Massimo Rulliano: X, 22; 2011
[N]ihil concordi collegio firmius ad rem publicam tuendam esse.
Ab urbe condita, Proemio – Libro X
Origine: Questo qui espresso è il principio fondamentale delle istituzioni romane. Tutte le cariche erano collegiali, dai consoli alle magistrature minori, poiché c'era la convinzione che una gestione di questo tipo potesse allontanare il pericolo di una tirannide. (2011)

Micipsa photo

„I piccoli stati prosperano con la concordia, con la discordia vanno in rovina i più grandi.“

—  Micipsa re di Numidia

citato in Gaio Sallustio Crispo, La guerra di Giugurta, X, 6; 2013
Concordia parvae res crescunt, discordia maxumae dilabuntur.
Attribuite

Gaio Sallustio Crispo photo

„Con la concordia le piccole cose crescono, con la discordia le grandissime vanno in rovina.“

—  Gaio Sallustio Crispo storico romano in lingua latina e senatore della repubblica romana -86 - -34 a.C.

da La guerra giugurtina, 10, 6

Eraclito photo
Nicolás Gómez Dávila photo

Argomenti correlati