„La schiavitù, sempre soggetta al potere, poiché non osava dire quello che voleva, trasferì i propri sentimenti in favolette, e inventando storielle scherzose, evitò di essere falsamente incriminata.“

—  Fedro, libro Fabulae

Prologus
Favole, Libro III
Originale: (la) Seruitus obnoxia, quia quae uolebat non audebat dicere, affectus proprios in fabellas transtulit, calumniamque fictis elusit iocis.

Originale

Seruitus obnoxia, quia quae uolebat non audebat dicere, affectus proprios in fabellas transtulit, calumniamque fictis elusit iocis.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 24 Maggio 2020. Storia
Fedro photo
Fedro28
scrittore romano, autore di favole -20

Citazioni simili

Anne Brontë photo

„Desideravo dire la verità, poiché verità infonde sempre la propria morale in colui che la sa recivere.“

—  Anne Brontë, libro La signora di Wildfell Hall

dalla prefazione alla seconda edizione del libro; 2014
La signora di Wildfell Hall

Paul Auster photo

„Essere vivi voleva dire respirare aria; respirare aria voleva dire aria aperta.“

—  Paul Auster scrittore, saggista e poeta statunitense 1947

da Timbuctù, traduzione di Massimo Bocchiola, Einaudi

Francesco Grisi photo
Albert Schweitzer photo
Benjamin Franklin Bache photo

„Tutti i governi sono, chi più chi meno, coalizioni contro il popolo… e siccome i governanti non hanno maggiore virtù dei governati… il potere del governo può essere mantenuto nei propri confini costituiti dalla presenza di un potere analogo, il sentimento congiunto del popolo.“

—  Benjamin Franklin Bache 1769 - 1798

da un editoriale del Philadelphia Aurora, 1794
Origine: Citato in Eric Steven Raymond, [//www.apogeonline.com/webzine/2003/02/12/05/200302120501 Breve storia sugli hacker], ApogeOnline.com, 12 febbraio 2003

John Muir photo

„Come i bambini, la maggior parte dei cagnolini chiedono di essere amati e di poter amare; ma Stickeen sembrava proprio un Diogene che voleva soltanto essere lasciato solo: un vero figlio del mondo selvaggio, che voleva tenere nascosto il corso della sua vita con il silenzio e la serenità della natura.“

—  John Muir ingegnere, naturalista e scrittore scozzese 1838 - 1914

Origine: da "Stickeen. Storia di un cane", traduzione e cura di Saverio Bafaro e Massimo D'Arcangelo, La Vita Felice, Milano, 2022, ISBN 9788893465243

Albert Einstein photo

„Non sono coinvolto, ringrazio Iddio, e non sono più costretto a partecipare alle gare dei cervelloni. Le ho sempre considerate una specie di penosa schiavitù, non meno odiosa della passione per il danaro o per il potere.“

—  Albert Einstein scienziato tedesco 1879 - 1955

Origine: Dalla lettera a Paul Ehrenfest, 5 maggio 1929; Archivio Einstein 10-163; citato in Pensieri di un uomo curioso, p. 147.
Origine: Il lato umano, p. 55

Robert M. Pirsig photo
Gianluca Buonanno photo

„Volevo dire alla compagine comunista che se non si vergognano ancora di essere comunisti siamo aggiustati male.“

—  Gianluca Buonanno politico italiano 1966 - 2016

Origine: Citato in Camera dei Deputati della Repubblica Italiana – XVII Legislatura – Resoconto stenografico dell'Assemblea - Seduta n. 44 del 2 luglio 2013 http://documenti.camera.it/leg17/resoconti/assemblea/html/sed0044/stenografico.pdf – Proposte di legge: Delega al Governo in materia di pene detentive non carcerarie e disposizioni in materia di sospensione del procedimento con messa alla prova e nei confronti degli irreperibili (A.C. 331-927-A). Roma, 2 luglio 2013.

Steve McCurry photo
Mary Wollstonecraft photo
Beyoncé photo

„Ho potere, anche più di quanto la mia mente riesca a comprendere. Potere però significa felicità, duro lavoro e sacrificio. Per me vuol dire anche essere un buon esempio, e non abusare mai del potere che ho. Bisogna avere umiltà, sempre, si può essere dei leader senza dover mettere paura a chi lavora con te.“

—  Beyoncé cantante, attrice e imprenditrice statunitense 1981

Origine: Citato in Ernesto Assante, Beyoncé, io posso http://d.repubblica.it/personaggi/2013/07/19/news/beyonce_intervista-1745090/, d.repubblica.it, 19 luglio 2013.

John Stuart Mill photo
Hans Urs Von Balthasar photo
Carlo Caffarra photo

„L'aborto è un vero e proprio omicidio, poiché è l'uccisione deliberata e diretta di un essere umano.“

—  Carlo Caffarra cardinale e arcivescovo cattolico italiano 1938 - 2017

da Omelia per la Giornata per la Vita http://www.caffarra.it/om040296.php, 4 febbraio 1996
Omelie

Argomenti correlati