Frasi di Paul Auster

Paul Auster foto
14  7

Paul Auster

Data di nascita: 3. Febbraio 1947

Pubblicità

Paul Benjamin Auster è uno scrittore, saggista, poeta, sceneggiatore, regista, attore e produttore cinematografico statunitense. Attualmente vive a Brooklyn, New York. È conosciuto anche con gli pseudonimi di Paul Queen e Paul Benjamin.

Protagonista della letteratura americana contemporanea, nonché di quella mondiale, viene ascritto al cosiddetto Postmodernismo assieme ai suoi amici e colleghi connazionali Thomas Pynchon e Don DeLillo.

La sua scrittura, diretta e incisiva, che sa scandagliare le angosce e le nevrosi dell'uomo di oggi e descrivere le solitudini delle vite contemporanee, in un mondo inesplicabile spesso dominato dal caso, inserita nel panorama della letteratura postmoderna, fonde esistenzialismo, letteratura gialla e poliziesca, psicoanalisi, trascendentalismo e post-strutturalismo, in opere come Trilogia di New York , Moon Palace , La musica del caso , Il libro delle illusioni , Follie di Brooklyn .

È un intellettuale, la cui speculazione letteraria è spesso sfociata in impegno civile e politico e che, attraverso i suoi libri, si è spesso interrogato sul futuro del suo Paese. Rientra infatti fra i compilatori degli oltre mille lemmi che costituiscono il pamphlet, Futuro dizionario d'America - teso a dare visibilità al malcontento da parte del movimento culturale e letterario statunitense rispetto alla leadership politica USA all'alba del terzo millennio. Nella lista dei partecipanti figurano, fra i molti altri, scrittori come Stephen King, Jonathan Franzen, Rick Moody, Joyce Carol Oates, Jeffrey Eugenides, tutti impegnati in un divertissment letterario che gioca con il futuro . In particolare, nel pamphlet Paul Auster definisce Bush - presidente degli Stati Uniti d'America in carica al momento della pubblicazione del libro - come un Arbusto velenoso di una specie estinta.

La sua poliedrica produzione artistica - influenzata tra gli altri autori, da Franz Kafka, Samuel Beckett, Miguel de Cervantes, Kurt Vonnegut, Albert Camus - lo ha portato alla creazione anche di importanti opere cinematografiche. Tra le più famose: Smoke, Blue in the Face e Lulu on the Bridge.

Insieme a Lou Reed e Woody Allen, è oggi uno dei più famosi "cantori" della Grande Mela, creatore di un universo letterario che gira attorno alla ricerca dell'identità, del senso e del significato della propria esistenza, sia essa individuale o collettiva, storica o sociale.

Autori simili

Raymond Carver foto
Raymond Carver7
scrittore, poeta e saggista statunitense
Léon Bloy foto
Léon Bloy27
scrittore, saggista e poeta francese
Charles Péguy foto
Charles Péguy28
scrittore, poeta e saggista francese
Nanni Balestrini foto
Nanni Balestrini1
poeta e scrittore italiano
Roberto Bolaño foto
Roberto Bolaño21
scrittore e poeta cileno
Peter Handke foto
Peter Handke12
romanziere e drammaturgo austriaco
Cesare Pavese foto
Cesare Pavese249
scrittore, poeta, saggista e traduttore italiano

Frasi Paul Auster

Pubblicità
Pubblicità

„Nessuno è mai stato me. Può darsi che io sia il primo.“

— Paul Auster
da Il libro delle illusioni, traduzione di Massimo Bocchiola, Einaudi

Pubblicità
Avanti
Anniversari di oggi
Michael Jordan foto
Michael Jordan30
cestista statunitense 1963
Alejandro Jodorowsky foto
Alejandro Jodorowsky32
scrittore, drammaturgo e poeta cileno 1929
Ernst Jünger foto
Ernst Jünger268
filosofo e scrittore tedesco 1895 - 1998
Giordano Bruno foto
Giordano Bruno248
filosofo e scrittore italiano 1548 - 1600
Altri 102 anniversari oggi
Autori simili
Raymond Carver foto
Raymond Carver7
scrittore, poeta e saggista statunitense
Léon Bloy foto
Léon Bloy27
scrittore, saggista e poeta francese
Charles Péguy foto
Charles Péguy28
scrittore, poeta e saggista francese