Frasi di George Santayana

George Santayana foto

40   4

George Santayana

Data di nascita: 16. Dicembre 1863
Data di morte: 26. Settembre 1952

George Santayana, nato Jorge Agustín Nicolás Ruiz de Santayana y Borrás , è stato un filosofo, scrittore, poeta e saggista spagnolo, rappresentante del cosiddetto realismo critico.

Frasi George Santayana


„Uno spirito realmente privo di pregiudizi non può assumere che il mondo sia completamente intelligibile. Possono esistere irrazionalità, fatti incomprensibili, abissi oscuri al cui cospetto l'intelligenza deve tacere, per non impazzire.“

„Solo i morti hanno visto la fine della guerra. (da Soliliquies in England, 1924)“


„Quelli che non sanno ricordare il passato sono condannati a ripeterlo. (da La vita della ragione)“

„La bellezza è una garanzia della possibile conformità fra l'anima e la natura, e quindi un motivo di fede nella supremazia del bene. (da Il senso della bellezza)“

„Un mondo reale è sufficiente.“

„L'intelligenza è la prontezza nel vedere le cose come sono.“

„Un uomo più giusto dei suoi vicini costituisce una maggioranza di uno.“

„Anche la mente più erudita ha qualcosa da imparare.“


„Il divertimento è una buona cosa solo quando non danneggia qualcosa di meglio.“

„Il carattere è la base della felicità e la felicità è la ricompensa del carattere.“

„Un artista è un sognatore che acconsente di sognare il mondo reale. (libro The life of Reason)“

„Il disegno grafico è il paradiso di individualità, eccentricità, eresia, anormalità, passatempi e umorismo.“


„Demolire una cosa, specialmente se è arroccata in una posizione arrogante è un piacere profondo dell'anima.“

„La salute mentale è una pazzia volta a buon fine.“

„La nostra dignità non consiste in ciò che facciamo, ma in ciò che comprendiamo. Il mondo intero sta facendo delle cose.“

„La più alta forma di vanità è l'amore della gloria.“

Mostrando 1-16 frasi un totale di 40 frasi