„La miseria o infelicità è prodotta da: mancanza di consapevolezza, o avidya, egoismo, passioni, avversioni, attaccamento alla vita e paura della morte.“

II, 3
Yoga Sūtra

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 15 Novembre 2021. Storia
Patañjali photo
Patañjali20
filosofo (studioso del Raja Yoga) -200 - -150 a.C.

Citazioni simili

Franz Kafka photo
Alda Merini photo

„La salute non ha mai prodotto niente. L'infelicità è un dono. Io mangio solo per nutrire il dolore. La preparazione alla morte dura una vita intera.“

—  Alda Merini poetessa italiana 1931 - 2009

Origine: Citato in Una vita vissuta tra follia e poesia https://web.archive.org/web/20160101000000/http://archiviostorico.corriere.it/1995/ottobre/17/Una_vita_vissuta_tra_follia_co_0_951017690.shtml, Corriere della sera, 17 ottobre 1995, p. 47.

Fabrizio De André photo

„L'amore è il prodotto dell'egoismo sessuale dell'individuo.“

—  Carlo Maria Franzero scrittore e giornalista italiano 1892 - 1986

Origine: Il fanciullo meraviglioso, p. 340

Albert Einstein photo
Papa Francesco photo

„La cultura della morte non è interessata alla vita, ma all'egoismo. Uno è interessato a sopravvivere, ma non a dare la vita, ad avere cura della vita, ad offrire la vita.“

—  Papa Francesco 266° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1936

Omelie, Omelia nella solennità di san Raimondo Nonnato http://www.tempi.it/curate-la-vita-dal-principio-alla-fine-il-cristiano-non-puo-permettersi-il-lusso-di-essere-un-idiota#.UUyayTd42So, Buenos Aires, 31 agosto 2005

Jacqueline Carey photo
Papa Paolo VI photo

„Il criterio della vita diventa fatalmente il piacere, la comodità, l'egoismo, la passione, l'istinto…, ed il livello della dignità personale fin dove discende?“

—  Papa Paolo VI 262° vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica 1897 - 1978

Origine: Rinnovamento e riconciliazione, p. 48

Joseph Wresinski photo
Yukio Mishima photo

„La vita umana è strutturata in modo tale che soltanto guardando in faccia la morte possiamo comprendere la nostra autentica forza e il grado del nostro attaccamento alla vita. […] Una vita a cui basti trovarsi faccia a faccia con la morte per esserne sfregiata e spezzata, forse non è altro che un fragile vetro.“

—  Yukio Mishima scrittore, drammaturgo e saggista giapponese 1925 - 1970

da Lezioni spirituali per giovani samurai e altri scritti, traduzione di L. Origlia, Feltrinelli
Lezioni spirituali per giovani Samurai, Incipit

Dalai Lama photo
Pietro Nigro photo

„La vita ha passioni che nasconde | per paura di una gente | che le sue stesse colpe sprezza | solo negli altri.“

—  Pietro Nigro poeta italiano 1939

da Amsterdam, vv. 7-10
L' attimo e l' infinito

Bruno Forte photo

„È infelicità grandissima desiderar la morte, e non poter morire.“
Quam miserum est mortem cupere nec posse emori!

—  Publilio Siro scrittore e drammaturgo romano

Sententiae

Sandrone Dazieri photo

Argomenti correlati