„Addio amici miei. Non voglio abbandonarlo, gli sarò sempre vicino. Harlock, ti prego di prenderti cura di Mayu; se è possibile portala su quella che Tochiro chiamava la grande valle verde, la Terra, perché cresca fra quella natura che lui amava tanto. Lo seguirò sempre.“

—  Leiji Matsumoto, Esmeralda
Leiji Matsumoto photo
Leiji Matsumoto54
fumettista e animatore giapponese 1938
Pubblicità

Citazioni simili

Leiji Matsumoto photo
Leiji Matsumoto photo
Pubblicità
Luis Sepúlveda photo

„I veri amici si prendono sempre cura uno dell’altro.“

—  Luis Sepúlveda scrittore, giornalista e sceneggiatore cileno 1949

Raymond Chandler photo
Decimo Giunio Giovenale photo
Agatha Christie photo
 Gesù photo
 Papa Francesco photo
Walt Whitman photo
Leiji Matsumoto photo

„Raflesia: Quanto tempo: anno dopo anno, giorno dopo giorno, pietra dopo pietra, ho percorso tutto questo lungo cammino abbandonando il mio pianeta, un pianeta condannato alla dissoluzione, alla ricerca di una nuova patria. Una patria per me e per la mia gente. Ci dirigevamo verso la Terra, verso il nostro futuro, non per distruggere ma per costruire, per portare una nuova civiltà a un popolo imbelle e dissoluto e creare il grande regno di Mazone. Ma il viaggio interminabile e le lunghe lotte hanno fiaccato il mio popolo, scompaginato il mio esercito e distrutto i miei sogni. Non avrei mai creduto che un piccolo pirata avrebbe umiliato Raflesia! Io ti odio con tutta l'anima, Harlock! Hai distrutto il mio regno, la mia vita, l'avvenire della mia gente, tutto!
Capitan Harlock: Hai ragione, forse sono soltanto un piccolo pirata. Ma sai perché lo sono diventato? Perché ho abbandonato la mia gente, la mia casa? Perché il mondo nel quale ero cresciuto era sporcato dai vizi degli uomini, ferito dalla loro crudeltà!
Raflesia: Allora perché ti ostini tanto a proteggere quella Terra dalla quale sei fuggito disgustato e avvilito?
Capitan Harlock: Perché? Perché laggiù sbocciano i fiori. Perché la Terra è profumata. Perché la sua natura è la cosa più bella di tutto l'universo e perché gli uomini un giorno capiranno finalmente che il vero paradiso è quello. Ma soprattutto perché là vive la creatura che io amo di più.
Raflesia: Parli di quella creatura che io avevo rapito, Mayu?.
Capitan Harlock: Per quella creatura soprattutto e non permetterò mai che un invasore crudele e spietato distrugga le sue illusioni!“

—  Leiji Matsumoto fumettista e animatore giapponese 1938

Riccardo Muti photo
Jim Morrison photo
Arrigo Boito photo

„Ora e per sempre addio, sante memorie!“

—  Arrigo Boito librettista italiano 1842 - 1918
da Otello, II, 5

Alessandro Baricco photo
Publio Cornelio Tacito photo
Tito Lívio photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“