„La poesia è talmente affine alla musica, che prende sovente il nome di canto, giacché va di maniera delle armoniche leggi vestita, che se di esse si dispogliasse, non altro più sembrerebbe che ignobil fantesca, quando era gran signora e regina.“

Dizionario precettivo, critico, ed istorico della poesia volgare

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia
Ireneo Affò photo
Ireneo Affò4
storico dell'arte, letterato e numismatico italiano 1741 - 1797

Citazioni simili

Luigi Baldacci photo
Jim Morrison photo
Luciano Ligabue photo
Chiara Civello photo
Nikolaj Vasiljevič Gogol photo
Marco Aurelio photo
Mike Oldfield photo
Carlo Collodi photo

„Non è il vestito bello che fa il signore, ma è piuttosto il vestito pulito.“

—  Carlo Collodi scrittore italiano 1826 - 1890

libro Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino

Vladimir Vladimirovič Nabokov photo
Georg Christoph Lichtenberg photo
Sándor Márai photo
Juan Manuel Fangio photo

„Quando va bene il motore è una musica incomparabile.“

—  Juan Manuel Fangio pilota automobilistico argentino 1911 - 1995

Origine: Citato in Marco Pastonesi e Giorgio Terruzzi, Palla lunga e pedalare, Dalai Editore, 1992, p. 52, ISBN 88-8598-826-2.

Violeta Parra photo
Ugo Foscolo photo

„… Altissimo | Signor del sommo canto.“

—  Ugo Foscolo poeta italiano 1778 - 1827

Origine: Da A Dante, citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, Milano, 1921, p. 412.

Jonathan Swift photo
Jacques Maritain photo

„Nulla è perduto di ciò che è stato fatto, tutto è canto e poesia.“

—  Jacques Maritain religioso, filosofo 1882 - 1973

da Le cose del cielo. Riflessioni sulla vita eterna

Clemente Rebora photo
Francesco de Sanctis photo

„La poesia è la ragione messa in musica.“

—  Francesco de Sanctis scrittore, critico letterario e politico italiano 1817 - 1883

Le contemplazioni di Victor Hugo, p. 459
Saggi critici

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“