Frasi su canto

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema canto, vita, altro, stesso.

Un totale di 778 frasi, il filtro:

Carmen Consoli photo

„Sono palermitana perché Palermo è il mio capoluogo. Tutti i siciliani sono palermitani. Ogni siciliano di buon senso riconosce che il suo capoluogo è Palermo. Se parlo di Palermo, mi riferisco a tutta la Sicilia.“

—  Carmen Consoli cantautrice italiana 1974

citato in Carmen Consoli: «Torno e canto la mafia e femminicidi» http://video.corriere.it/carmen-consoli-torno-canto-mafia-femminicidi/00b16a72-9fff-11e4-84eb-449217828c75, CorriereTV, 19 gennaio 2015

Robert Musil photo
John Henry Newman photo
Georg Trakl photo
Cesare Cremonini photo
Walt Whitman photo

„Guarda la luna che sorge, | su dall'est la rotonda luna argentea, | bella sui tetti, sinistra, fantomatica luna, | luna silente, immensa.“

—  Walt Whitman, libro Foglie d'erba

Canto funebre per due veterani, p. 397
Foglie d'erba, Rulli di tamburo

Giovanni Falcone photo
Ugo Foscolo photo
Walt Whitman photo
Lucio Dalla photo

„Ma sì, è la vita che finisce, | ma lui non ci pensò poi tanto, | anzi si sentiva già felice | e ricominciò il suo canto.“

—  Lucio Dalla musicista, cantautore e attore italiano 1943 - 2012

da Caruso, n. 1
DallAmeriCaruso

Cesare Cremonini photo
Axel Munthe photo
Francesco Guccini photo
Aśvaghoṣa photo

„La cortesia è la medicina delle donne, la cortesia è il massimo ornamento; bellezza senza cortesia è come un giardino senza fiori.“

—  Aśvaghoṣa monaco buddhista, poeta e filosofo indiano 80 - 150

Udāyin: dal Canto IV, § 70
Le gesta del Buddha

Rihanna photo
Ezra Pound photo
George Gordon Byron photo

„Oh Roma! mia patria! città dell'anima!“

—  George Gordon Byron poeta e politico inglese 1788 - 1824

IV canto
Il pellegrinaggio del giovane Aroldo

Eduardo Galeano photo
Gianni Rodari photo
Walt Whitman photo

„Mi contraddico? Certo che mi contraddico! Sono vasto, contengo moltitudini…“

—  Walt Whitman poeta, scrittore e giornalista statunitense 1819 - 1892

da Canto di me stesso

Sebastiano Satta photo

„I canti degli eroi non valgon le parole | del giusto, e il rosso alloro non val le pie ghirlande.“

—  Sebastiano Satta poeta, scrittore e avvocato italiano 1867 - 1914

da Il canto della bontà

Faustina Kowalska photo
Antonia Pozzi photo
Giordano Bruno photo
Alda Merini photo

„Tempo rimane dentro l'usignolo | in cui si stende quell'odor di canto | che spande intorno malaccorto volo.“

—  Alda Merini, libro Le briglie d'oro. Poesie per Marina 1984-2004

Tempo rimane dentro l'usignolo
Le briglie d'oro. Poesie per Marina 1984-2004

Mina (cantante) photo
Demócrito photo

„Noi siamo stati discepoli delle bestie nelle arti più importanti: del ragno nel tessere e nel rammendare, della rondine nel costruire le case, degli uccelli canterini, del cigno e dell'usignolo nel canto, con l'imitazione.“

—  Demócrito filosofo greco antico

Origine: Citato in Gino Ditadi, Introduzione: L'animale buono da pensare, in I filosofi e gli animali, vol. 1, Isonomia editrice, Este, 1994, p. 90. ISBN 88-85944-12-4

Giorgio Celli photo

„Se il Paradiso esiste è giusto che sia popolato di animali. Ve lo immaginate un Eden senza il canto degli uccelli, il garrire delle rondini, il belare delle caprette e l'apparire del buffo e curioso musetto di un coniglio? Di sicuro nel mio Paradiso ideale non possono non echeggiare miagolii da ogni angolo. Il festoso abbaiare di cani che giocano finalmente sereni.“

—  Giorgio Celli etologo, entomologo e scrittore italiano 1935 - 2011

Origine: Dalla prefazione a Stefano Apuzzo e Monica D'Ambrosio, Anche gli animali vanno in Paradiso. Storie di cani e di gatti oltre la vita, Edizioni Mediterranee, Roma, 2007, p. 11 http://books.google.it/books?id=DXyiBn9lPKIC&pg=PA11. ISBN 88-272-1417-8

Max Gazzé photo
Jacques Maritain photo

„Nulla è perduto di ciò che è stato fatto, tutto è canto e poesia.“

—  Jacques Maritain religioso, filosofo 1882 - 1973

da Le cose del cielo. Riflessioni sulla vita eterna

Margaret Atwood photo
Rick Riordan photo
Hermann Hesse photo
Asma al-Assad photo
Marco Paolini photo

„A noi italiani l'indignazione dura meno dell'orgasmo. E dopo viene sonno.“

—  Marco Paolini drammaturgo, regista e attore italiano 1956

da I-TIGI Canto per Ustica

Chuck Palahniuk photo
Miklós Radnóti photo

„Sopra di te c'è un ramo di melo: | cadono i petali sulla tua bocca: | altri volteggiano lenti cadendo | sui tuoi capelli, sopra i tuoi occhi. || Tutto il giorno io guardo la tua bocca, | sopra i tuoi occhi si chinano i rami: | sui loro stami trascorre la luce, | radiosità che sparisce tra i baci.“

—  Miklós Radnóti poeta ungherese 1909 - 1944

da Canto floreale
Origine: In Lirici ungheresi, scelti e tradotti da Folco Tempesti, con introduzione e note, Vallecchi Editore, Firenze, 1950, p. 346.

Li Po photo
Luca Coscioni photo
Michael Ende photo
Franco Battiato photo

„Tesserò i tuoi capelli come trame di un canto. | Conosco le leggi del mondo, e te ne farò dono.“

—  Franco Battiato musicista, cantautore e regista italiano 1945

da La cura, n. 3
L'imboscata

Bertrand Russell photo

„La scienza, che cominciò come ricerca della verità, sta divenendo incompatibile con la veridicità, poiché la completa veridicità tende sempre più al completo scetticismo scientifico. Quando la scienza è considerata contemplativamente, non praticamente, ci si accorge che ciò che crediamo lo crediamo per la nostra fede animale, e che alla scienza dobbiamo solo i nostri disinganni. Quando, d'altro canto, la scienza si considera come una tecnica per la trasformazione di noi stessi e di quanto ci sta attorno, vediamo che ci dà un potere del tutto indipendente dalla sua validità metafisica. Ma noi possiamo solo usare questa potenza, cessando di rivolgerci delle domande metafisiche sulla natura della realtà. Eppure queste domande sono la testimonianza dell'atteggiamento di amore verso il mondo. Così, solo in quanto noi rinunciamo al mondo come amanti, possiamo conquistarlo da tecnici. Ma questa divisione dell'anima è fatale a ciò che vi è di meglio nell'uomo. Non appena si comprende l'insuccesso della scienza considerata come metafisica, il potere conferito dalla scienza come tecnica si otterrà solo da qualcosa di analogo alla adorazione di Satana, cioè, dalla rinuncia dell'amore… La sfera dei valori sta al di fuori della scienza, salvo nel tratto in cui la scienza consiste della ricerca del sapere. La scienza, come ricerca del potere, non deve ostacolare la sfera dei valori, e la tecnica scientifica, se vuole arricchire la vita umana, non deve superare i fini a cui dovrebbe servire.“

—  Bertrand Russell filosofo, logico e matematico gallese 1872 - 1970

cap. XVII, 1931
La visione scientifica del mondo

Wisława Szymborska photo
Frank Sinatra photo

„Qualunque cosa si dica di me non ha importanza. Quando canto, credo di essere sincero… il pubblico è come una donna – se sei indifferente, è la fine.“

—  Frank Sinatra cantante, attore e conduttore televisivo statunitense 1915 - 1998

Origine: Citato in Deborah Holder, Frank Sinatra The voice.

Jerome Klapka Jerome photo
Dante Alighieri photo
Virginia Woolf photo
Walt Whitman photo
J-Ax photo
Lawrence Ferlinghetti photo
Khalil Gibran photo

„Il segreto del canto risiede tra la vibrazione della voce di chi canta ed il battito del cuore di chi ascolta.“

—  Khalil Gibran poeta, pittore e filosofo libanese 1883 - 1931

Il Profeta

Rayden photo
Platone photo
Shri Mataji Nirmala Devi photo
Giosue Carducci photo
Renato Zero photo

„Se rinasco gabbiano gli cagherò proprio sul muso, all'invidioso. Sono un angelo e adesso non canto più… ora grido!“

—  Renato Zero cantautore e showman italiano 1950

da Qualcuno mi ha ucciso
La Curva dell'Angelo

Mahátma Gándhí photo
Rabindranath Tagore photo

„Nella gioia dell'universo, il canto dell'anima umana è come il tocco del tuo dito sul liuto della pietà, la vibrazione della corda d'oro.“

—  Rabindranath Tagore poeta, drammaturgo, scrittore e filosofo indiano 1861 - 1941

Il nido dell'amore

Dj Gruff photo

„Canto la follia di un visionario sotta la luna, muovo la poesia dentro lo svario che c'accomuna.“

—  Dj Gruff disc jockey, beatmaker e rapper italiano 1968

da 1500 Lire
Sandro O.B.

Ludovico Ariosto photo

„Ben ch'esser donna sia in tutte le bande | danno e sciagura, quivi era pur grande.“

—  Ludovico Ariosto, libro Orlando furioso

canto VIII, ottava LVIII, versi 7-8
Orlando furioso

Mauro Corona photo
Ezra Pound photo
Khalil Gibran photo
Léopold Sédar Senghor photo
Konrad Lorenz photo
Giosue Carducci photo

„[…] vacche del cielo […].“

—  Giosue Carducci, Odi barbare

Canto di marzo, libro II, v. 11
Odi barbare

Ugo Foscolo photo
Publio Papinio Stazio photo
Alexandr Alexandrovič Blok photo
Oscar Wilde photo
Mario Rigoni Stern photo
Francesco De Gregori photo
Giovanni Lindo Ferretti photo

„Quietami i pensieri e il canto e in questa veglia pacificami il cuore. Così vanno le cose, così devono andare.“

—  Giovanni Lindo Ferretti cantautore e scrittore italiano 1953

da Fuochi Nella Notte di San Giovanni

Umberto Eco photo

„Non ci fa paura la bestemmia, perché anche nella maledizione di Dio riconosciamo l'immagine stranita dell'ira di Geova che maledice gli angeli ribelli. Non ci fa paura la violenza di chi uccide i pastori in nome di qualche fantasia di rinnovamento, perché è la stessa violenza dei principi che cercarono di distruggere il popolo di Israele. Non ci fa paura il rigore del donatista, la follia suicida del circoncellione, la lussuria del bogomilo, l'orgogliosa purezza dell'albigese, il bisogno di sangue del flagellante, la vertigine del male del fratello del libero spirito: li conosciamo tutti e conosciamo la radice dei loro peccati che è la radice stessa della nostra santità. Non ci fanno paura e soprattutto sappiamo come distruggerli, meglio, come lasciare che si distruggano da soli portando protervamente allo zenit la volontà di morte che nasce dagli abissi stessi del loro nadir. Anzi, vorrei dire, la loro presenza ci è preziosa, si iscrive nel disegno di Dio, perché il loro peccato incita la nostra virtù, la loro bestemmia incoraggia il nostro canto di lode, la loro sregolata penitenza regola il nostro gusto del sacrificio, la loro empietà fa risplendere la nostra pietà, così come il principe delle tenebre è stato necessario, con la sua ribellione e la sua disperazione, a far meglio rifulgere la gloria di Dio, principio e fine di ogni speranza.“

—  Umberto Eco, libro Il nome della rosa

Il nome della rosa

Arthur Rimbaud photo
Euripide photo
Michel De Montaigne photo
Renzo Novatore photo
Ermete Trismegisto photo
Matsuo Bashō photo
Antonia Pozzi photo
Ludovico Ariosto photo
William Butler Yeats photo
Ezra Pound photo
Khaled Hosseini photo
Robert Baden-Powell photo