Frasi di Khaled Hosseini

Khaled Hosseini foto
60  11

Khaled Hosseini

Data di nascita: 4. Marzo 1965

Pubblicità

Khaled Hosseini, in dari خالد حسینی , è uno scrittore e medico statunitense.

Di origine afgana, pashtun, è nato a Kabul, dove ha vissuto la sua infanzia. Dal 1980 vive negli Stati Uniti. È l'autore del libro campione di vendite, Il cacciatore di aquiloni, edito da Edizioni Piemme. Nel 2007 ha pubblicato il suo secondo libro intitolato Mille splendidi soli che, solo in Italia, ha venduto più di un milione di copie. Nel 2013 ha pubblicato E l'eco rispose, sempre con Edizioni Piemme.

La casa di produzione di Steven Spielberg, DreamWorks, ha acquistato i diritti dei primi due romanzi, per trarne dei film.

Autori simili

Anton Pavlovič Čechov foto
Anton Pavlovič Čechov48
scrittore, drammaturgo e medico russo
Edme-Pierre Beauchêne2
medico, scrittore
Neal D. Barnard foto
Neal D. Barnard44
medico statunitense
Ruediger Dahlke17
medico, psicoterapeuta e scrittore tedesco
Giovanni Maria Cecchi16
commediografo, scrittore e notaio italiano
Albert Bruce Sabin foto
Albert Bruce Sabin6
medico e virologo polacco
Antonio M. Battro foto
Antonio M. Battro1
medico e psicologo spagnolo

Frasi Khaled Hosseini

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

„Era una di quelle persone malvagie per natura. Aveva gli occhi in fuori, il collo corto, largo, con un porro scuro dietro. E i pugni come mattoni. Quando tornava a casa, mi bastava il rumore dei suoi scarponi in corridoio, il tintinnio delle chiavi, il suo canticchiare. Quando si infuriava, soffiava dal naso e serrava gli occhi, come fosse sprofondato nei pensieri, poi si strofinav la faccia e diceva: "va bene, ragazzina, va bene" e sapevi che la tempesta stava per scoppiare, e niente l'avrebbe fermata. Nessuno poteva aiutarti. A volte bastava che si strofinasse la faccia o soffiasse attraverso i baffi e io vedevo nero. Da allora ne ho incrociati altri uomini cosi. Mi piacerebbe poter dire diversamente. Ma purtroppo è la verità. E ho imparato che, se scavi un po', scopri che sono tutti uguali, chi più chi meno. Alcuni sono più raffinati, lo ammetto. Possono persino avere del fascino e tu ci puoi cascare. Ma in realtà sono tutti ragazzini infelici che sguazzano nella loro stessa rabbia. Si sentono vittime. Non hanno ricevuto quello che si meritavano. Nessuno li ha amati abbastanza. Naturalmente si aspettano che sia tu ad amarli. Vogliono essere coccolati, cullati, rassicurati. Ma è un errore accontentarli. Non sono in grado di accettare ciò che ricevono, ciò di cui hanno più bisogno. La conclusione è che ti odiano. Ma è un tormento senza fine, perché non riescono ad odiarti quanto meriti, e l'infelicità, le scuse, le promesse, l'abiura, lo squallore, tutto questo non finisce mai.“

— Khaled Hosseini

Avanti
Anniversari di oggi
Vincenzo Monti foto
Vincenzo Monti183
poeta italiano 1754 - 1828
Massimo Troisi foto
Massimo Troisi14
attore e regista italiano 1953 - 1994
Umberto Eco foto
Umberto Eco255
semiologo, filosofo e scrittore italiano 1932 - 2016
André Gide foto
André Gide44
scrittore francese 1869 - 1951
Altri 92 anniversari oggi
Autori simili
Anton Pavlovič Čechov foto
Anton Pavlovič Čechov48
scrittore, drammaturgo e medico russo
Edme-Pierre Beauchêne2
medico, scrittore
Neal D. Barnard foto
Neal D. Barnard44
medico statunitense
Ruediger Dahlke17
medico, psicoterapeuta e scrittore tedesco
Giovanni Maria Cecchi16
commediografo, scrittore e notaio italiano