Frasi di Ugo Foscolo

Ugo Foscolo photo
81   139

Ugo Foscolo

Data di nascita: 6. Febbraio 1778
Data di morte: 10. Settembre 1827
Altri nomi: Niccolo U. Foscolo

Ugo Foscolo, nato Niccolò Foscolo , è stato un poeta, scrittore e traduttore italiano, uno dei principali letterati del neoclassicismo e del preromanticismo.

Egli fu uno dei più notevoli esponenti letterari italiani del periodo a cavallo fra Settecento e Ottocento, nel quale si manifestano o cominciano ad apparire in Italia le correnti neoclassiche e romantiche, durante l'età napoleonica e la prima Restaurazione.

Costretto fin da giovane ad allontanarsi dalla sua patria , allora territorio della Repubblica di Venezia, si sentì esule per tutta la vita, strappato da un mondo di ideali classici in cui era nato e cresciuto, tramite la sua formazione letteraria e il legame con la terra dei suoi antenati . La sua vita fu caratterizzata da viaggi e fughe, a causa di motivi politici , ed egli, privo di fede religiosa ed incapace di trovare felicità nell'amore di una donna, avvertì sempre dentro di sé un infuriare di passioni.Come molti intellettuali della sua epoca, si sentì però attratto dalle splendide immagini dell'Ellade, simbolo di armonia e di virtù, in cui il suo razionalismo e il suo titanismo di stampo romantico si stemperano in immagini serene di compostezza neoclassica, secondo l'insegnamento del Winckelmann.Tornato per breve tempo a vivere stabilmente in Italia e nel Lombardo-Veneto nel 1813, partì presto in un nuovo volontario esilio e morì povero qualche anno dopo a Londra, nel sobborgo di Turnham Green. Dopo l'Unità, nel 1871, le sue ceneri furono riportate per decreto del governo italiano in patria e inumate nella Basilica di Santa Croce a Firenze, il Tempio dell'Itale Glorie da lui cantato nei Sepolcri . Wikipedia

Lavori

Dei sepolcri
Dei sepolcri
Ugo Foscolo
Le Grazie
Le Grazie
Ugo Foscolo
Sonetti
Ugo Foscolo

„Sol chi non lascia eredità d'affetti | Poca gioia ha dell'urna.“

—  Ugo Foscolo, Dei sepolcri

41-42
Dei sepolcri
Origine: Citato in Elio e le Storie Tese, Urna.

„Il generale Pepe ha portato qui un gran numero di documenti importanti; e quel che più conta ci ha portato sé stesso, e dalla sua conversazione può aversi la chiave della rivoluzione napoletana.“

—  Ugo Foscolo

Origine: Da una lettera a John Murray (1778–1843), ottobre 1821, citato in Elena Croce, La patria napoletana, Mondadori.

Autori simili

Giosue Carducci photo
Giosue Carducci88
poeta e scrittore italiano
Arthur Rimbaud photo
Arthur Rimbaud85
poeta francese
Heinrich Heine photo
Heinrich Heine35
poeta tedesco
Thomas Hardy photo
Thomas Hardy39
poeta e scrittore britannico
Sully Prudhomme photo
Sully Prudhomme12
poeta francese
Léon Bloy photo
Léon Bloy27
scrittore, saggista e poeta francese
Giacomo Leopardi photo
Giacomo Leopardi224
poeta, filosofo e scrittore italiano
Walter Scott photo
Walter Scott12
scrittore e poeta britannico
Frédéric Mistral photo
Frédéric Mistral3
scrittore e poeta francese
Anniversari di oggi
Fabio Volo photo
Fabio Volo212
attore, scrittore e conduttore radiofonico italiano 1972
Richard Bach photo
Richard Bach99
scrittore 1936
Alan Turing photo
Alan Turing14
matematico, logico e crittografo britannico 1912 - 1954
Stefano Rodotà photo
Stefano Rodotà41
giurista e politico italiano 1933 - 2017
Altri 81 anniversari oggi
Autori simili
Giosue Carducci photo
Giosue Carducci88
poeta e scrittore italiano
Arthur Rimbaud photo
Arthur Rimbaud85
poeta francese
Heinrich Heine photo
Heinrich Heine35
poeta tedesco
Thomas Hardy photo
Thomas Hardy39
poeta e scrittore britannico