„Un picchiettare sommesso sui vetri lo fece voltare verso la finestra: aveva ricominciato a nevicare. Osservò assonnato i fiocchi neri e argentei che cadevano obliqui contro il lampione. Era giunto il momento di mettersi in viaggio verso occidente. Sì, i giornali dicevano il vero: c'era neve dappertutto in Irlanda. Cadeva ovunque nella buia pianura centrale, sulle nude colline; cadeva soffice sulla palude di Allen e più a ovest sulle nere, tumultuose onde dello Shannon. Cadeva in ogni canto del cimitero deserto, lassù sulla collina dove era sepolto Michael Furey. S'ammucchiava alta sulle croci contorte, sulle pietre tombali, sulle punte del cancello, sugli spogli roveti. E la sua anima gli svanì adagio adagio nel sonno mentre udiva lieve cadere la neve sull'universo, e cadere lieve come la discesa della loro estrema fine sui vivi e sui morti.“

da I morti
Gente di Dublino

Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Giorgio Gaber photo

„Schiuma, soffice, morbida, bianca, lieve, lieve | sembra panna, sembra neve.“

—  Giorgio Gaber cantautore, commediografo e regista teatrale italiano 1939 - 2003

da Lo shampoo, CD 1, n. 8
Far finta di essere sani

Giovanni Marradi photo
Adrienne von Speyr photo
Giovanni Marradi photo
Gianfranco Ravasi photo
Francesco De Gregori photo
Romano Battaglia photo
Francesco De Gregori photo
George Gordon Byron photo
Lauren Oliver photo
Mike Oldfield photo
Victor Hugo photo
Mario Rigoni Stern photo
Claudio Baglioni photo
Franz Kafka photo
Carles Riba photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“