Frasi su contorto

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema contorto.

Argomenti correlati

Un totale di 45 frasi, il filtro:


Francesco Milizia photo

„Le sculture di Bernini sono tutte contorte in un fracasso di panni volanti, e a forza di moto non hanno né moto, né vita.“

—  Francesco Milizia teorico dell'architettura, storico dell'arte e critico d'arte italiano 1725 - 1798

Origine: Dizionario delle belle arti del disegno, p. 231

Elio Vittorini photo
Adolf Hitler photo
Ildefonso Falcones photo
Alain Daniélou photo
James Joyce photo
Carlo Levi photo
Ivan Illich photo
Hermann Hesse photo
Frédéric Manns photo

„Una mente contorta e uno spirito sofferente possono influenzare il fisico fino a farlo ammalare.“

—  Andrea Gasparino presbitero e scrittore italiano 1923 - 2010

Richiami del deserto

Silvio Berlusconi photo
Frankie HI-NRG MC photo
Gianluca Nicoletti photo

„Un uomo contorto […] è migliore di un uomo falso e leggero.“

—  Frederic Prokosch 1906 - 1989

Origine: Cinque notti a camminare, p. 81

John Frusciante photo
Liam Gallagher photo

„John Lennon per me significa tutto. Tutto e niente. Non direi che è un autore migliore di Paul McCartney, direi che sono diversi ma entrambi fantastici. Ma a me piace di più la roba di Lennon perché è un po' più meravigliosa ed è più folle. McCartney è come Noel: è troppo nice, troppo simpatico. Lennon era contorto e a me quella roba piace. La sua voce è la cosa principale che amo. Mi piace la sua voce quando parla. È piuttosto fottutamente grandiosa. Ma è la voce quando canta quella che conta. La voce politica? Non me ne fotte un cazzo, non può fregarmene di meno della politica. Ma tutte le altre cose - la sua voce quando canta, le sue canzoni e le sue parole - significano un mondo per me. Mi piace la prima roba rock 'n' roll tanto quanto mi piace la roba successiva, ma in questo momento il mio periodo preferito è quello di Strawberry Fields Forever. C'è questo pezzo che is chiama Now And Then che è uno dei demo che fece in India con George Harrison [in realtà è un demo fatto nella sua casa di New York nel 1978, ndr] e dovresti ascoltarlo. Penso che lo abbiano mixato di nuovo come hanno fatto per Free As A Bird, ma quella canzone è fottutamente meravigliosa. Come cantautore, credo che nessuno abbia mai eguagliato Lennon e non so se mai qualcuno lo farà. Lee Mavers ci è andato vicino, ma ha seguito un'altra strada. Our kid [Noel, ndr] è bravo, ma gli manca quella cazzo di follia che Lennon aveva. È un tizio normale che scrive canzoni decenti, e Mavers era troppo folle. Ma Lennon aveva tutto quello e di più. È una fissa costante per lui e non penso che mi potrebbe annoiare. Ti annoi di John Lennon e ti annoi di te stesso, no? E io non sono annoiato di me stesso…“

—  Liam Gallagher cantante inglese 1972