„Non dobbiamo il vino alla vite misera e contorta | che, fin quando cresceva liberamente, | soffocava le altre piante e dava solo legna, | ma ci allietò del suo nobile frutto | quando fu legata e potata? | Così il vizio diventa benefico | quando è sfrondato e corretto dalla giustizia. | Anzi, se un popolo aspira a essere grande, | il vizio è necessario allo Stato | quanto la fame per mangiare. | La virtù da sola non può far vivere | le nazioni nello splendore; | coloro che vorrebbero far tornare l'età dell'oro | insieme con l'onestà debbono accettare le ghiande.“

2012, p. 32
La favola delle api

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Bernard de Mandeville photo

„Chi vuole far tornare l'età dell'oro, deve tenersi pronto per le ghiande come per l'onestà.“

—  Bernard de Mandeville medico e filosofo olandese 1670 - 1733

da La favola delle api, ed. Laterza, Roma-Bari, 2008, p. 21

Bernard de Mandeville photo
Giacomo Casanova photo
Cratete di Tebe photo
Roald Dahl photo
Sergio Ricossa photo

„[…] perfino la migliore virtù, se portata all'eccesso, diventa vizio.“

—  Sergio Ricossa economista italiano 1927 - 2016

Origine: Straborghese, p. 9

Pietro Pomponazzi photo
Erica Jong photo
Luc de Clapiers de Vauvenargues photo
Henry De Montherlant photo

„Si passa la giovinezza a far credere di essere uomini. L'età adulta a far credere di essere felici quando invece non lo si è. La vecchiaia a far credere di non essere rimbambiti quando invece lo si è.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

Origine: Citato in Il cinico ha sempre la battuta pronta, Il Giornale, 19 gennaio 2010, p. 33; ora in cinquantamila.it http://cinquantamila.corriere.it/storyTellerArticolo.php?storyId=0000000195561.

Antonio Abate photo

„Quando tacete, non vi venga creduto di far atto di virtù, ma di non esser degni di parlare.“

—  Antonio Abate abate e santo egiziano 251 - 357

citato in Cantù, p. 503
Vita S. Antonii

Carlo Dossi photo

„Tutto al bene fluisce: dove non può la virtù, giova il vizio.“

—  Carlo Dossi scrittore, politico e diplomatico italiano 1849 - 1910

Henry De Montherlant photo
Fëdor Dostoevskij photo
Oscar Wilde photo

„Il patriottismo è il vizio delle nazioni.“

—  Oscar Wilde poeta, aforista e scrittore irlandese 1854 - 1900

Aforismi

Guido Piovene photo

„Una virtù è sempre un vizio trasformato. Bisogna avere il coraggio di ammettere che ogni virtù si ricava dal vizio.“

—  Guido Piovene scrittore e giornalista italiano 1907 - 1974

Origine: Dalla prefazione a La gazzetta nera, Mondadori, Milano, 1953.

François de La  Rochefoucauld photo

„La debolezza è più opposta alla virtù di quanto non lo sia il vizio.“

—  François de La Rochefoucauld scrittore, filosofo e aforista francese 1613 - 1680

445
Massime, Riflessioni morali

Argomenti correlati