Frasi su nobile

Una raccolta di frasi e citazioni sul tema nobile.

Argomenti correlati

Un totale di 644 frasi, il filtro:


Giulio Andreotti photo
Friedrich Nietzsche photo
Friedrich Nietzsche photo
Marguerite Yourcenar photo
Dante Alighieri photo
Dalai Lama photo
Lucio Anneo Seneca photo
Hermann Hesse photo
Curzio Malaparte photo
Elsa Morante photo

„Grande civiltà di Napoli: la città più civile del mondo. La vera regina delle città, la più signorile, la più nobile. La sola vera metropoli italiana.“

—  Elsa Morante scrittrice e saggista italiana 1912 - 1985

Origine: Citato in laltrosud.it http://www.laltrosud.it/HannodettodiNapoli/tabid/66/language/it-IT/Default.aspx.

Help us translate English quotes

Discover interesting quotes and translate them.

Start translating
Saffo photo

„Perché chi è bello, non è bello che il tempo di guardarlo, | chi è nobile sarà subito anche bello.“

—  Saffo poetessa greca antica -630 - -570 a.C.

2010, [fr. 50, Numerazione LP. Vedi discussione voce.]
Frammenti

Victor Hugo photo
Thomas Browne photo
Éric-Emmanuel Schmitt photo
Fulton J. Sheen photo

„Quanto più nobili sono i nostri amori, tanto più nobile è il nostro carattere.“

—  Fulton J. Sheen arcivescovo cattolico statunitense 1895 - 1979

Origine: Tre per sposarsi, p. 18

John Osborne photo
Charles Louis Montesquieu photo

„Tutto sarebbe perduto se lo stesso uomo, o lo stesso corpo di maggiorenti, o di nobili, o di popolo, esercitasse questi tre poteri: quello di fare le leggi, quello di eseguire le decisioni pubbliche, e quello di giudicare i delitti o le controversie dei privati.“

—  Charles Louis Montesquieu, libro Lo spirito delle leggi

libro XI, cap. VI
Il potere legislativo verrà affidato e al corpo dei nobili e al corpo che sarà scelto per rappresentare il popolo, ciascuno dei quali avrà le proprie assemblee e le proprie deliberazioni a parte, e vedute e interessi distinti. Dei tre poteri di cui abbiamo parlato, quello giudiziario è in qualche senso nullo. Non ne restano che due; e siccome hanno bisogno di un potere regolatore per temperarli, la parte del corpo legislativo composta di nobili è adattissima a produrre questo effetto.
La puissance législative sera confiée, et au corps des nobles, et au corps qui sera choisi pour représenter le peuple, qui auront chacun leurs assemblées et leurs délibérations à part, et des vues et des intérêts séparés. Des trois puissances dont nous avons parlé, celle de juger est en quelque façon nulle. Il n'en reste que deux; et comme elles ont besoin d'une puissance réglante pour les tempérer, la partie du corps législatif qui est composée de nobles est très propre à produire cet effet. (libro XI, cap. VI)
Lo spirito delle leggi

Gianfranco Funari photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“