„Ammesso che la passione umana abbia la virtù d'innalzarsi al di sopra di ogni assurdo, come si può sostenere che non abbia anche quella d'innalzarsi al disopra dei propri assurdi?“

Confessions of a Mask
Confessioni di una maschera
Variante: Ammesso che la passione umana abbia la virtù d'innalzarsi al disopra di ogni assurdo, come si può sostenere che non abbia anche quella d'innalzarsi al disopra dei propri assurdi?

Yukio Mishima photo
Yukio Mishima91
scrittore, drammaturgo e saggista giapponese 1925 - 1970

Citazioni simili

Tommaso d'Aquino photo

„Umiltà è la virtù che frena il desiderio innato dell'uomo di innalzarsi sopra il proprio merito.“

—  Tommaso d'Aquino frate domenicano 1225 - 1274

Origine: Citato in Natale Ginelli, La tua via, Edizioni Paoline, Milano, 1957.

Douglas Adams photo

„È assurdo che affermiate di sapere cosa succede agli altri. Solo loro lo sanno, ammesso che esistano. Anche loro vivono soltanto nell'Universo dei propri occhi e delle proprie orecchie.“

—  Douglas Adams scrittore inglese 1952 - 2001

Il governatore dell'Universo rispondendo a Zarniwoop. (c. 29)
Serie della Guida galattica per gli autostoppisti, Ristorante al termine dell'universo
Variante: "È assurdo che affermiate di sapere cosa succede agli altri. Solo loro lo sanno, ammesso che esistano. Anche loro vivono soltanto nell'Universo dei propri occhi e delle proprie orecchie." – Il governatore dell'Universo rispondendo a Zarniwoop.

Baruch Spinoza photo
Albert Camus photo
Teresa d'Ávila photo
Eros Drusiani photo
Eugéne Ionesco photo
Donatien Alphonse François de Sade photo
Francesco Guccini photo
Alda Merini photo
Alessandro Baricco photo
Agostino d'Ippona photo

„Lo credo perché è assurdo.“

—  Agostino d'Ippona filosofo, vescovo, teologo e santo berbero con cittadinanza romana 354 - 430

citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 487
Attribuite

Lev Nikolajevič Tolstoj photo
Frida Kahlo photo

„Che farei io senza l’assurdo?“

—  Frida Kahlo pittrice messicana 1907 - 1954

Tertulliano photo

„Credo perché è assurdo.“

—  Tertulliano teologo 155 - 220

Credo quia absurdum.
[Citazione errata] Frase attribuita erroneamente a Tertulliano, non appare in nessuno dei testi originali conosciuti, ma è stata intesa come riassuntiva del pensiero dell'autore. La frase corretta è «È credibile perché è sciocco» (Credibile est, quia ineptum est, da De carne Christi). La citazione viene erroneamente attribuita anche ad Agostino d'Ippona.
Attribuite
Origine: Robert D. Sider, Credo quia absurdum? http://www.tertullian.org/articles/sider_credo.htm, Classical world n. 73 dell'aprile-maggio 1980, pp. 417-9.
Origine: Citato in Giuseppe Fumagalli, Chi l'ha detto?, Hoepli, 1921, p. 487.

Max Weber photo
Carlo Pisacane photo
Eugéne Ionesco photo

„Io non trovo affatto assurdo il mio teatro.“

—  Eugéne Ionesco scrittore e drammaturgo francese 1909 - 1994

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x