„Egli è il Signore dell'universo, nella cui coscienza tutto questo mondo di differenziazione appare come riflesso.“

268
Tantrāloka, Capitolo III
Origine: Citato in Kamalakar Mishra 2012, p. 382.

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 21 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Steven Weinberg photo

„Quanto più l'universo ci appare comprensibile, tanto più ci appare senza scopo.“

—  Steven Weinberg fisico statunitense 1933

cap. VIII, p. 155
I primi tre minuti

Theodosius Dobzhansky photo
Frank Herbert photo
Raimon Panikkar photo

„La Coscienza è libera nel causare l'evoluzione dell'universo.“

—  Kṣemarāja filosofo indiano 975 - 1025

1
Pratyabhijñāhṛdayaṃ

Georg Wilhelm Friedrich Hegel photo

„Così la volontà del Signore che vuole apparire come vaso o stoffa, eccetera, che costituiscono il mondo come manifestazioni della coscienza, è la causa, l'agente e l'azione.“

—  Utpaladeva filosofo indiano 900 - 950

2, 4, 21
Īśvarapratyabhijñākārikā
Origine: Citato in Mark Dyczkowski 2013, p. 126.

Piero Martinetti photo

„Rigorosamente parlando, anche ciò che a noi appare inanimato e materiale è un'esistenza che si partecipa della nostra esistenza, un modo di coscienza che si partecipa della nostra coscienza, un soggetto che comunica col nostro soggetto.“

—  Piero Martinetti filosofo italiano 1872 - 1943

Origine: Da Scritti di metafisica e di filosofia della religione, Edizioni di comunità, 1976, vol. I, p. 181.

Archimede photo

„Superare le proprie limitazioni e divenire signori dell'universo.“

—  Archimede matematico, ingegnere, fisico e inventore greco antico -287 - -212 a.C.

Bhairava photo
Giulio Tononi photo

„La coscienza è una caratteristica fondamentale dell'universo piuttosto che l'emergenza da elementi più semplici.“

—  Giulio Tononi psichiatra e neuroscienziato italiano

Origine: Citato in Una coscienza http://www.lescienze.it/edicola/2014/12/03/news/una_coscienza-2393030/, lescienze.it, 3 dicembre 2014.

„Con la sua stessa potenza [la Coscienza] dispiega l'universo su sé stessa come su una parete.“

—  Kṣemarāja filosofo indiano 975 - 1025

2
Pratyabhijñāhṛdayaṃ

Aldo Palazzeschi photo
Oscar Wilde photo

„Ricorda che esiste un'enorme differenza tra chi appare stolto agli occhi degli dei e chi lo appare agli occhi del mondo.“

—  Oscar Wilde poeta, aforista e scrittore irlandese 1854 - 1900

Origine: Da De profundis.

Argomenti correlati