„La ricompensa dei libri sta nel fatto d'esser letti. Niente di più triste che una biblioteca piena di libri le cui pagine non sono nemmeno sfogliate, le cui rilegature disseccate reclamano tristemente la carezza delle mani, in mancanza della quale si screpolano, si spellano e si distaccano dal volume disonorato che non ha potuto dir nulla di ciò che sapeva e muore nell'oblio.“

— Julien Green, dalla nota di diario del martedì 20 agosto 1940, p. 24

Julien Green photo
Julien Green21
scrittore e drammaturgo statunitense 1900 - 1998
Pubblicità

Citazioni simili

Charlie Chaplin photo
Bob Dylan photo
Pubblicità
Cassandra Clare photo
Edmondo De Amicis photo
Jorge Luis Borges photo
Tina Anselmi photo
Annie Proulx photo
Pubblicità
George Bernard Shaw photo

„Troppo stanco per lavorare, scrivevo libri.“

— George Bernard Shaw scrittore, drammaturgo e aforista irlandese 1856 - 1950

Ingeborg Bachmann photo

„Non assumo droghe. Io mi faccio di libri.“

— Ingeborg Bachmann poetessa, scrittrice e giornalista austriaca 1926 - 1973

Louise Brooks photo
Gesualdo Bufalino photo
Pubblicità
Giuseppe Moscati photo
 Paracelso photo
Citát „Bisogna sempre essere prudenti con i libri e con ciò che contengono. Perché le parole hanno il potere di cambiarci.“
Cassandra Clare photo
Cassandra Clare photo
Avanti