„È strano, ma vogliono arare la terra, e sono malati di avidità. Hanno fatto molte leggi, e queste leggi i ricchi possono infrangerle, ma i poveri no. Nella loro religione i poveri pregano, i ricchi no. Tolgono denaro ai poveri e ai deboli per sostenere i ricchi e i potenti.“

citato in La terra è la nostra madre, p. 51

Toro Seduto photo
Toro Seduto8
condottiero nativo americano 1831 - 1890

Citazioni simili

Fausto Cercignani photo
Honoré De Balzac photo
Rino Formica photo

„Il convento è povero, ma i monaci sono ricchi.“

—  Rino Formica politico italiano 1927

Origine: Citato in Elio Veltri, Da Craxi a Craxi, Laterza, 1993, p. 208.

Edward Morgan Forster photo
Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Robert Toru Kiyosaki photo

„I poveri sono più avidi dei ricchi“

—  Robert Toru Kiyosaki imprenditore e scrittore statunitense 1947

Louis Blanc photo

„È coi poveri che i ricchi fanno la guerra.“

—  Louis Blanc storico e politico francese 1811 - 1882

Origine: Citato in Rivista internazionale di scienze sociali, vol. 55, Università Cattolica del Sacro Cuore, 2000, p. 47.

Fedro photo

„Gli avidi sono ricchi e poveri i modesti.“

—  Fedro, libro Fabulae

1. Il giovenco, il leone e il predatore
Favole, Libro II

Stalin photo
Abel Bonnard photo

„I poveri si vantano delle loro spese, i ricchi delle loro economie.“

—  Abel Bonnard poeta, romanziere e saggista francese 1883 - 1968

da L'argent

Jean Paul Sartre photo

„Quando i ricchi si fanno la guerra, sono i poveri a morire.“

—  Jean Paul Sartre, libro Il diavolo e il buon Dio

Il diavolo e il buon Dio
Origine: Cfr. Louis Blanc: «È coi poveri che i ricchi fanno la guerra».

Frank McCourt photo
Donald Trump photo
Basilio Magno photo
Jacques Deval photo

„Per ben governare vale di più un ricco votato ai poveri, che un povero votato ai ricchi.“

—  Jacques Deval commediografo, regista e scrittore francese 1890 - 1972

Taccuino di un autore drammatico

Mobutu Sese Seko photo

„Il mondo si divide in due campi: i dominatori e i dominati, gli sfruttatori e gli sfruttati. I paesi poveri non lo sono per incapacità congenita, lo sono a causa di circostanze storiche, che hanno fatto sì che certi paesi abbiano dominato, sfruttato e depredato gli altri per arricchirsi. Quando i ricchi diventano sempre più ricchi, e si parla qui di logica matematica, quando i ricchi sfruttano i poveri, i ricchi diventano sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri…“

—  Mobutu Sese Seko politico della Repubblica Democratica del Congo 1930 - 1997

Citazioni di Mobutu
Variante: Il mondo si divide in due campi: i dominatori e i dominati, gli sfruttatori e i sfruttati. I paesi poveri non lo sono per incapacità congenita, lo sono per circostanze storiche, che hanno fatto sì che certi paesi dominarono, sfruttarono e depredarono gli altri per arricchirsi. Quando i ricchi diventano sempre più ricchi, e si parla qui di logica matematica, quando i ricchi sfruttano i poveri, i ricchi diventano sempre più ricchi, e i poveri sempre più poveri...

Ferdinando Camon photo

„Erano terre povere ma sante, | son diventate ricche ma assassine.“

—  Ferdinando Camon scrittore italiano 1935

Dal silenzio delle campagne

Carlo Mazzone photo

„La tecnica è il pane dei ricchi, la tattica è il pane dei poveri.“

—  Carlo Mazzone allenatore di calcio e ex calciatore italiano 1937

Origine: Citato in Dario Pelizzari, Crisi Roma, l'analisi di Pruzzo e Mazzone: sbagliato esonerare Zeman http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2013-02-05/crisi-roma-zeman-lascia-131528.shtml, Il Sole 24 Ore.com, 5 febbraio 2013.

Toro Seduto photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“