„Se l'Olocausto ammetta una qualsiasi analogia […] si è ampiamente discusso. A giudizio di molti, è un evento senza paragone. Eppure esso entra di straforo, e anche non tanto di straforo, in analogie quotidiane. […] Babe […] comincia in un capannone industriale con una scena che evoca a un tempo il cinema espressionista tedesco e lo spettro dei campi di sterminio nazisti. Inquadrature dal basso e luci abbaglianti mostrano uomini in lunghi grembiuli di lavoro, simili ai trench militari delle SS. Gli uomini piombano su una scrofa e i suoi piccoli, e con dei pungoli li spingono su un camion. […] Sopravvive solo Babe, il più piccolo; e anche lui evita a stento di essere ridotto in braciole e prosciutti nella sua nuova vita presso una famiglia di agricoltori. È un'analogia frivola? Ingiuriosa, anzi, visto che i maiali sono decisamente non-kasher? L'Olocausto è una sfida radicale all'uso dell'analogia.“

Origine: Dalle Riflessioni in appendice a John Maxwell Coetzee, La vita degli animali, traduzione di Franca Cavagnoli e Giacomo Arduini, Adelphi, Milano, 2000, p. 99. ISBN 88-459-1556-5

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia

Citazioni simili

Konrad Lorenz photo
Herman Melville photo
Sigmund Freud photo

„Le analogie non dimostrano nulla, questo è vero, ma aiutano a capire.“

—  Sigmund Freud neurologo e psicoanalista austriaco, fondatore della psicoanalisi 1856 - 1939

Origine: Citato in John D. Barrow, I numeri dell'universo, Mondadori, 2004.

Robert Jordan photo

„La dolcezza della vittoria e l'amarezza della sconfitta sono analoghe a una lama dei sogni.“

—  Robert Jordan scrittore statunitense 1948 - 2007

Prologo
La ruota del tempo. La lama dei sogni

Eduard Shevardnadze photo
Henry Kissinger photo
Pär Fabian Lagerkvist photo
Gianluca Nicoletti photo
Aldous Huxley photo
Giordano Bruno photo
Fritjof Capra photo

„Una immagine analoga compare nella filosofia di Leibniz il quale considerava il mondo come costituito da sostanze fondamentali chiamate «monadi», ciascuna delle quali rispecchiava l'intero universo. Ciò lo portò a una concezione della materia che presenta analogie con quella del buddhismo Mahāyāna e con la teoria bootstrap degli adroni.“

—  Fritjof Capra, libro Il Tao della fisica

Origine: Analoga alla teoria del bootstrap in fisica, come più oltre specificato, teoria nella quale non esisterebbero costituenti fondamentali dell'universo, che come mattoncini aggregandosi creano la complessità, ma ogni singola parte è in connessione con tutte le altre ed è la coerenza di tutte le connessioni reciproche a creare la complessità.
Origine: Il Tao della fisica, p. 345

George Steiner photo
Bud Collins photo
Roger Federer photo
Simone Weil photo
Marco Malvaldi photo
Piergiorgio Odifreddi photo
Bartolomeo (patriarca di Costantinopoli) photo
Arthur Schopenhauer photo

Argomenti correlati