„Se alcuni parlano male di me, cercherò di capire le loro ragioni, ma dopo la mia morte me ne farò di sicuro una ragione.“

p. 43

Argomenti
dopo, ragione, male, morte
Fausto Cercignani photo
Fausto Cercignani63
filologo, critico letterario e poeta italiano 1941

Citazioni simili

Gue Pequeno photo

„Qua parlano e parlano quando mi vedono con te, dicono che tu starai male con me.“

—  Gue Pequeno rapper italiano 1980

da Non lo spegnere reloaded, n. 5
Il ragazzo d'oro

Vittorio Sgarbi photo

„Intanto sia chiaro, per me ragione significa che io ho ragione.“

—  Vittorio Sgarbi critico d'arte, politico e opinionista italiano 1952

da Ragione e passione contro l'indifferenza, Bompiani, Milano, 2005
Da opere

Pablo Neruda photo
Vasco Rossi photo
Albert Camus photo
Ayrton Senna photo
Henry De Montherlant photo

„Tutto quello che avviene attorno a me è agitazione di fantasmi che fra un attimo saranno doppiamente dissipati: dalla loro morte e dalla mia. Non c'è ragione che io mi mescoli con questi fantasmi.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

Origine: Dall'intervista di Luigi Bàccolo, Visita a Montherlant: L'inaccessibile, Il Mondo, XV, 11, 12 marzo 1963.

Arturo Graf photo

„Il sapere e la ragione parlano, l'ignoranza e il torto urlano.“

—  Arturo Graf poeta, aforista e critico letterario italiano 1848 - 1913

Ecce Homo

Questa traduzione è in attesa di revisione. È corretto?
Henry James photo
Philip Roth photo

„Rimane il fatto che, in ogni modo, capire la gente non è vivere. Vivere è capirla male, capirla male e male e poi male e, dopo un attento riesame, ancora male. Ecco come sappiamo di essere vivi: sbagliando. Forse la cosa migliore sarebbe dimenticare di aver ragione o torto sulla gente e godersi semplicemente la gita. Ma se ci riuscite… Beh, siete fortunati.“

—  Philip Roth, libro Pastorale americana

p. 38
Pastorale americana
Variante: Rimane il fatto che, in ogni modo, capire bene la gente non è vivere. Vivere è capirla male, capirla male e male e poi male e, dopo un attento riesame, ancora male. Ecco come sappiamo di essere vivi: sbagliando. Forse la cosa migliore sarebbe dimenticare di aver ragione o torto sulla gente e godersi semplicemente la gita. Ma se ci riuscite... Beh, siete fortunati.

Greg Lake photo
Ludovico Ariosto photo
Neffa photo

„Un chico come me crede al funk dopo la morte.“

—  Neffa cantautore e rapper italiano 1967

da I fieri BBoyz, n. 11

Abraham Cowley photo
Lee Child photo
Gaio Valerio Catullo photo
Bruno Vespa photo
Carl Gustav Jung photo
Renato Brunetta photo

„Il Paese è con me, ma un pezzo del Paese no, e me ne sono fatto una ragione: il Paese delle rendite e dei poteri forti, e quello dei fannulloni, che spesso stanno a sinistra.“

—  Renato Brunetta economista e politico italiano 1950

Origine: Citato in Corriere della sera http://www.corriere.it/politica/08_novembre_16/brunetta_dipendenti_fannulloni_miracoli_sinistra_epifani_358e2706-b3ea-11dd-804b-00144f02aabc.shtml, 16 novembre 2008.

Jack Kerouac photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x