„Il popolo italiano ha creato col suo sangue l'impero. Lo feconderà col suo lavoro e lo difenderà contro chiunque con le sue armi.“

dal discorso di proclamazione dell'impero, 9 maggio 1936
Citazioni tratte dai discorsi

Estratto da Wikiquote. Ultimo aggiornamento 18 Aprile 2021. Storia
Benito Mussolini photo
Benito Mussolini182
politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

Citazioni simili

Roberto Saviano photo

„I migranti non vengono in Italia soltanto per fare il lavoro che gli italiani non vogliono più fare. Ma vengono a difendere i diritti che gli italiani non vogliono più difendere.“

—  Roberto Saviano giornalista, scrittore e saggista italiano 1979

Origine: Da un intervento a I venerdì del Direttore alla Normale di Pisa, Pisa, 15 maggio 2009.

Charles Louis Montesquieu photo

„Un impero fondato dalle armi deve reggersi con le armi.“

—  Charles Louis Montesquieu filosofo, giurista e storico francese 1689 - 1755

Considerazioni sulle cause della grandezza e decadenza dei Romani

Elisabetta di Baviera photo
Christopher Paolini photo
Antonio Segni photo
Saddam Hussein photo
Sandro Pertini photo
Matteo Salvini photo
Abd al-Karim Qasim photo

„Sono il figlio del popolo. Giuro davanti a Dio che mi sacrificherò per voi. Offrirò la mia vita per difendere il popolo iracheno.“

—  Abd al-Karim Qasim militare e politico iracheno 1914 - 1963

Variante: Sono il figlio del popolo. Giuro su Dio che mi sacrificherò per voi. Offrirò la mia vita per difendere il popolo iracheno.

Adolf Hitler photo
Jean Jacques Rousseau photo
Benito Mussolini photo
Antonio Segni photo
Leo Longanesi photo

„L'italiano non lavora, fatica.“

—  Leo Longanesi giornalista, pittore e disegnatore italiano 1905 - 1957

Roma, 1° luglio 1953
La sua signora

Benito Mussolini photo

„Il fascismo è tutto il popolo italiano.“

—  Benito Mussolini politico, giornalista e dittatore italiano 1883 - 1945

Palazzo Municipale di Vercelli, 28 settembre 1925; da Scritti e discorsi, vol. V, p. 136
Citazioni tratte dai discorsi

Haile Selassie photo

„Vi raccomando di accogliere in modo conveniente e di prendere in custodia tutti gli italiani che si arrenderanno con o senza le armi. Non rimproverate loro le atrocità che hanno fatto subire al nostro popolo. Mostrate loro che siete soldati che possiedono il senso dell'onore e un cuore umano.“

—  Haile Selassie negus neghesti etiope 1892 - 1975

Citazioni tratte dai discorsi
Origine: Dall'appello al popolo etiope del 5 maggio 1941; citato in Gian Antonio Stella, E Graziani massacrò i monaci etiopi, Corriere della Sera, 18 febbraio 2017, p. 45.

João Goulart photo
Haile Selassie photo

Argomenti correlati