„Anche contro di me sono state scagliate frecce di odio; ma non mi hanno mai colpito, perché in qualche modo appartenevano a un altro mondo, con il quale non ho niente da spartire.“

—  Albert Einstein, Out of My Later Years, p. 11 Source: Citato anche in Pensieri di un uomo curioso, p. 36.
Argomenti
altro, freccia, odio, modo, mondo
Albert Einstein photo
Albert Einstein597
scienziato tedesco 1879 - 1955

Citazioni simili

Gautama Buddha photo

„Io, come elefante colpito in battaglia dalla freccia scagliata da un arco, sopporterò silenziosamente.“

—  Gautama Buddha monaco buddhista, filosofo, mistico e asceta indiano, fondatore del Buddhismo -563 - -483 a.C.
Dhammapada, 320; 1994, p. 80

Plutarco photo
Aristotele photo
Manlio Sgalambro photo
Milena Vukotic photo
Sri Aurobindo photo
Fernando Pessoa photo

„Non sono niente. | Non sarò mai niente. | Non posso voler essere niente. | A parte questo, ho dentro me tutti i sogni del mondo.“

—  Fernando Pessoa poeta, scrittore e aforista portoghese 1888 - 1935
Poesie, Gli eteronimi, Alvaro de Campos: Poesie, da Fantasie di interludio, p. 167

Nesli photo
Werner Herzog photo

„Gli indios hanno colpito due membri della troupe con delle frecce […] li abbiamo operati sul tavolo della cucina e sono entrambi sopravvissuti.“

—  Werner Herzog regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco 1942
Intervista a Che tempo che fa (19 gennaio 2008)

Roberto Esposito photo
Osho Rajneesh photo
Nicholas Sparks photo
Oscar Wilde photo
Cassandra Clare photo
Luciano Ligabue photo

„…se il mondo cambia qualche mondo non cambia mai…“

—  Luciano Ligabue cantautore italiano 1960
Sopravvissuti e sopravviventi, da Walter il mago, n. 10

Ennio De Giorgi photo
Oscar Wilde photo
Bruce Springsteen photo

„Qualcuno è nato sotto una buona stella, qualcun altro se la procura in qualche modo“

—  Bruce Springsteen musicista e cantautore statunitense 1949
Darkness on the Edge of Town

Mark Twain photo
Luciano Ligabue photo

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x