„Non amo leggere libri. Mi scombussolano la mente.“

—  Henry Ford

Origine: Citato in Philip Roth, Il complotto contro l'America, Einaudi, Torino, 2006, p. 395.

Argomenti
libri, mente
Henry Ford photo
Henry Ford28
imprenditore statunitense 1863 - 1947

Citazioni simili

Elisabetta di Baviera photo
Nicolás Gómez Dávila photo
Alessandro Baricco photo
Alberto Manguel photo
William Shakespeare photo
Alan Bennett photo
Gothards Frīdrihs Stenders photo
Katherine Mansfield photo
Niccolò Agliardi photo
Alberto Bevilacqua photo
Amadeo Bordiga photo

„Vi è anche un modo di leggere i libri che è simile a quello con cui lo scassinatore sfoglia i pacchi di biglietti da mille.“

—  Amadeo Bordiga politico italiano 1889 - 1970

La batracomiomachia, Sul filo del tempo CXV, da Il Programma Comunista, 1953, n. 10

Giorgio Manganelli photo

„Un lettore di professione è in primo luogo chi sa quali libri non leggere.“

—  Giorgio Manganelli scrittore, traduttore e giornalista italiano 1922 - 1990

Il Padrino

Jules Renard photo

„Quando penso a tutti i libri che mi restano da leggere, ho la certezza d'essere ancora felice.“

—  Jules Renard scrittore e aforista francese 1864 - 1910

Origine: Citato in Letture, volume 57, edizioni 588-592, 2002.

Anacleto Verrecchia photo
Alberto Manguel photo
Robert Pattinson photo
Franco Battiato photo

„Pensieri leggeri si uniscono alle resine dei pini, | si fa chiara la mente come nuvola, | pensieri leggeri si uniscono alle luci ed ai colori | al silenzio lontano delle nuvole.“

—  Franco Battiato musicista, cantautore e regista italiano 1945

da Tiepido Aprile, n.5
Il vuoto
Variante: Pensieri leggeri si uniscono alle resine dei pini, | si fa chiara la mente come nuvola, | pensieri leggeri si uniscono alle luci ed ai colori | al silenzio lontano delle nuvole. (da Tiepido Aprile, n.5)

„Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Etiam egestas wisi a erat. Morbi imperdiet, mauris ac auctor dictum.“

x