Frasi di Niccolò Agliardi

Niccolò Agliardi foto

90   32

Niccolò Agliardi

Data di nascita: 17. Maggio 1974

Niccolò Agliardi è un cantautore e compositore italiano.

Frasi Niccolò Agliardi


„Ma passami un altro errore, rimettilo al tuo perdono se tanto uno sbaglio fatto è pure uno sbaglio in meno.“

„Le cose che arrivano dopo ti aspettano loro nascoste per bene. Ci passi davanti ogni sera, ti spiano in silenzio, ti sono vicine. Ma arrivano dopo.“


„Ma chiedimi come va, usa parole leggere e finalmente possiamo rischiare la felicità.“

„E c'è un disordine geniale fuori e dentro casa tua e nel disagio che nascondi c'è tantissima poesia.“

„Leggere più libri e meno tra le righe, mettere d'accordo gli anni con le rughe.“

„Siamo stati mangiati dal freddo e dal senso comune che due uomini possono ridere ma non piangere insieme.“

„Allora lo capisci adesso, a farci male siamo bravi in due?“

„A vent'anni ho sentito l'amore ma a vent'anni che te ne fai?“


„Sarò come non sono mai stato. Feroce, sarò. Non offeso ma arrabbiato sarò.“

„Quando il dolore si arrende se trova un muro di fronte di chi ha bevuto il veleno e non lo uccide più niente, come un rumore di fondo si spegne quando nessuno lo sente.“

„E non cedere, ti preparavi al sole ed è caduta grandine.“

„Ed io affido questo cuore a te finché non si riposa.“


„Per la paura che nasce puttana e diventa coscienza, per chi ne ha una.“

„Lo vedi il senso che arriva e minaccia, prende il sangue, lo annacqua e lo ghiaccia.“

„Così ti perdo ma perderti è l'unica forma di un grido che non senti mai.“

„Quanti abbracci ti devo strappare per sentirmi apposto con te?“

Autori simili