„Io ero un SEAL, ed ero stato addestrato per la guerra. Ero fatto per la guerra. Il mio paese era in guerra, e aveva bisogno di me. E a me mancava, la guerra. Mi mancavano il brivido, l'eccitazione. A me piaceva uccidere i cattivi.“

American Sniper

Ultimo aggiornamento 22 Maggio 2020. Storia
Chris Kyle photo
Chris Kyle23
militare statunitense 1974 - 2013

Citazioni simili

Nuon Chea photo
Caparezza photo
Vittorio Emanuele III di Savoia photo

„Queste decisioni spettano soltanto a me. Dopo lo stato d'assedio non c'è che la guerra civile. Ora bisogna che uno di noi due si sacrifichi.“

—  Vittorio Emanuele III di Savoia re d'Italia dal 1900 al 1946 1869 - 1947

a Luigi Facta, dopo che questi proclamò lo stato d'assedio durante la Marcia su Roma; citato in Pier Paolo Cervone, Enrico Caviglia, l'anti Badoglio, Mursia, 1991
Citazioni di Vittorio Emanuele III

Klaus Barbie photo
Henry De Montherlant photo

„La guerra resta per me la più tenera esperienza umana che abbia vissuto.“

—  Henry De Montherlant scrittore e drammaturgo francese 1895 - 1972

Un Assasin est mon maître, Gallimard, Paris, 1971, p. 225

Madre Teresa di Calcutta photo
Carl Schmitt photo
Silvio Berlusconi photo
Dunga photo

„Se devo andare in guerra, è Lucio il primo giocatore che porto con me.“

—  Dunga allenatore di calcio e ex calciatore brasiliano 1963

citato dall'autore dell'intervista

Aslan Maschadov photo
Mao Tsé-Tung photo
Mario Rigoni Stern photo
Norodom Sihanouk photo

„Sapete, io dico che siamo un popolo pacifico, ma abbiamo sofferto di tante guerre da quando siamo diventati uno stato durante il periodo di Angkor. Sin d'allora, abbiamo avuto guerra, guerra, guerra.“

—  Norodom Sihanouk re della Cambogia 1922 - 2012

You know, I say that we are a gentle people, but we've had so many wars since becoming a state during the Angkor period. Since that time, we've had war, war, war.
Citazioni tratte dalle interviste

Achille Campanile photo

„Da che mondo è mondo perché si fanno le guerre? Per assicurarsi la pace. È raro che si faccia una guerra per arrivare alla guerra. […] Se per assicurarsi la pace occorre fare la guerra, non sarebbe meglio rinunziare alla pace? Almeno non si farebbero le guerre. No! Perché se non si fanno le guerre che servono ad evitare le guerre, vengono le guerre.“

—  Achille Campanile scrittore italiano 1899 - 1977

da una conferenza tenuta al Circolo Ufficiali il 16 dicembre 1950
Origine: Da Umorista sarà lei – Vita ed opere di Achille Campanile, a cura di Angelo Cannatà, Silvio Moretti e Gaetano Campanile, Pubblicazione edita in occasione della Mostra Documentaria dedicata ad Achille Campanile, Napoli, 5 – 17 settembre 2005.

Filippo Tommaso Marinetti photo
John Coltrane photo

Argomenti correlati